Cerca insegnamenti o docenti



Geografia - (Storia)
Geography - [A-Z]

Stampa pagina

ANTONIO GIUSEPPE VIOLANTE , responsabile dell'insegnamento

CdL in EDITORIA, CULTURE DELLA COMUNICAZIONE E DELLA MODA (Classe LM-92) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea Magistrale - COMUNICAZIONE - 2018/2019

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso2s
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • M-GGR/01 - Geografia
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame La prova, orale, consisterà in un colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare il grado delle conoscenze raggiunte riguardo i temi del corso, nonché la padronanza del lessico disciplinare e la capacità di un’esposizione corretta, organica e circostanziata.
Resta inteso che agli studenti frequentanti, oltre alla bibliografia indicata sopra, è richiesta la conoscenza degli argomenti trattati a lezione durante il corso.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-GGR/01 - Geografia - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-GGR/01 - Geografia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-GGR/01 - Geografia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-GGR/01 - Geografia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
ANTONIO GIUSEPPE VIOLANTE , responsabile dell'insegnamentoMercoledì 15-16:30 , Venerdì 14:30 in poi presso lo studio del docente in Dipartimento. N.B.: causa missione all'estero il prof. Violante non riceverà mercoledi 31 ottobre e venerdì 2 novembre 2018.Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali, sezione Geografia, Festa del Perdono 7, 1° piano

Programma d'esame

Argomento del corso : La geografia davanti al mondo contemporaneo (60 ore complessive per 9 cfu)
Modern geography facing the challenges of the contemporary world

Unità didattica A (20 ore per 3 cfu): La geografia di ieri e di oggi: storia della geografia e sue molteplici “anime”.
Unità didattica B (20 ore per 3 cfu): Chiavi di lettura per un mondo in rapida evoluzione.
Unità didattica C (20 ore per 3 cfu): Regioni d’Europa tra Unione europea e spazi extracomunitari.

Il corso è rivolto agli studenti del primo anno del corso di laurea in storia (per 9 cfu) e agli studenti degli altri corsi di laurea di qualsiasi annualità interessati a questo insegnamento (per 6 o 9 cfu).

Presentazione del corso
La geografia costituisce, come in passato, un mezzo indispensabile per l’interpretazione degli spazi terrestri e per la comprensione delle società che li abitano. Nel mondo odierno è cambiata la percezione del “vicino” e del “lontano”, si sono trasformati i mezzi e le vie di comunicazione, costituendosi nuove reti di interazione tra le regioni della terra. E, soprattutto, mai come nel XXI secolo si è potuto disporre di una “informazione globale” accessibile in ogni angolo del pianeta, così da prodursi esiti impensabili rispetto al recente passato: l’idea di una forte riduzione – se non proprio di annullamento – delle distanze tra i luoghi, oltre a una concezione assai diffusa secondo la quale si sarebbe creata una cultura prevalente a scala mondiale, con un declassamento di quelle locali a fenomeni ormai marginali. Tuttavia, il mondo continua a manifestare molteplici varietà e la geografia offre gli strumenti per la decodifica di esse.

Prerequisiti
Per seguire il corso e sostenerne con profitto l’esame relativo, è richiesta la conoscenza preliminare dei normali programmi curricolari di geografia previsti per la scuola secondaria. Il docente durante il corso sarà comunque disponibile per rispondere a qualsiasi domanda su argomenti non conosciuti e non compiutamente assimilati, necessari a una piena comprensione delle lezioni.

Risultati di apprendimento
Si conosceranno i principali lineamenti di storia della geografia e dei suoi campi di studio disciplinari odierni (geografia regionale, urbana, fisica, della popolazione, culturale, ecc.). Inoltre si acquisiranno conoscenze sulle macroregioni, sui singoli stati della terra, oltre che sulle dinamiche sociali e culturali in atto nel pianeta.
Oltre alla trasmissione dei contenuti, si cercherà di incrementare la flessibilità mentale dei discenti e di stimolare le loro curiosità intellettuali, mediante un approccio rigorosamente critico alla materia insegnata.
Indicazioni bibliografiche

Unità didattica A
Programma d’esame per studenti frequentanti
Erin H. Fouberg, Alexander B. Murphy, H.J. de Blij, Geografia umana. Cultura, società, spazio, Bologna, Zanichelli, 2010.
Unità didattica B
Programma d’esame per studenti frequentanti
Federico Rampini, Le linee rosse. Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo, Milano, Mondadori, 2017.
Unità didattica C
Programma d’esame per studenti frequentanti
Antonio Violante, Alessandro Vitale, L’Europa alle frontiere dell’Unione, Milano, Unicopli, 2010.

Unità didattica A
Programma d’esame per studenti non frequentanti
Erin H. Fouberg, Alexander B. Murphy, H.J. de Blij, Geografia umana. Cultura, società, spazio, Bologna, Zanichelli, 2010.
Ilaria Luzzana Caraci, Storia della geografia e delle esplorazioni, Milano, Mursia, 2009, solo i capitoli da IV a VII, IX, da XI a XIII, XV, XVII-XVIII, XX, XXIII-XXIV.

Unità didattica B
Programma d’esame per studenti non frequentanti
Federico Rampini, Le linee rosse. Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo, Milano, Mondadori, 2017.
Gino De Vecchis, Franco Fatigati, Geografia generale. Un’introduzione, Roma, Carocci, 2016.

Unità didattica C
Programma d’esame per studenti non frequentanti
Antonio Violante, Alessandro Vitale, L’Europa alle frontiere dell’Unione, Milano, Unicopli, 2010.

Avvertenza
Gli studenti nazionali e internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso.
Le modalità d’esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l’Ufficio competente.
Per l’esame da 6 cfu si dovranno presentare le unità didattiche A e B.
Eventuali variazioni alla bibliografia d’esame indicata sopra devono essere autorizzate dal docente in un colloquio in orario di ricevimento (non per mail).

12/09/2018