Cerca insegnamenti o docenti



Letteratura spagnola 3 - [A-Z]
Spanish literature 3 - [A-Z]

Stampa pagina

DANILO MANERA , responsabile dell'insegnamento

CdL in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE (Classe L-11) Immatricolati dall'a.a. 2016/2017 - Laurea - 2018/2019

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • L-LIN/05 - Letteratura spagnola
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi dell'insegnamento: ‒ Conocimiento del contexto histórico y literario español de los siglos XVIII y XIX.
‒ Conocimiento de los autores más importantes y análisis de obras significativas por sus valores estéticos e ideológicos.
‒ Conocimientos de teoría literaria y uso de las adecuadas herramientas metodológicas.
‒ Capacidad de utilizar los instrumentos bibliográficos.
‒ Competencia para reconocer las técnicas literarias, contrastar las visiones del mundo que se expresan en las obras estudiadas y determinar los principales cambios en la representación.
‒ Desarrollo de habilidades lingüísticas en español para comentar y valorar los textos, ubicándolos en su contexto.
‒ Desarrollo de competencias críticas autónomas, útiles para la redacción de la tesina del trienio

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Orale: La prova consiste in un colloquio sugli argomenti a programma o trattati a lezione, volto ad accertare l’acquisizione e l’elaborazione di conoscenze, sia di base che specifiche, nonché teoriche e metodologiche, e valutare la capacità di assimilazione critica delle letture. Si può svolgere, a scelta, in spagnolo o italiano, ma in ogni caso con riferimento a testi originali in lingua spagnola.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/05 - Letteratura spagnola - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/05 - Letteratura spagnola - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/05 - Letteratura spagnola - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/05 - Letteratura spagnola - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
DANILO MANERA , responsabile dell'insegnamentoSi prega di prendere appuntamento via e-mail e verificare prima le info sui siti ARIEL. Durante i corsi, il docente è disponibile per ricevimento il martedì alle ore 11 e alle ore 15.Iberistica, Piazza Sant'Alessandro 1

Programma d'esame

Argomento del corso (60 ore, 9 cfu): La letteratura spagnola tra il 1898 e il 1936.

Unità didattica A (20 ore, 3 cfu): Modernismo e ’98.
Unità didattica B (20 ore, 3 cfu): Novecentismo, avanguardie e narrativa popolare.
Unità didattica C (20 ore, 3 cfu): La generazione del ’27 e la Repubblica.

Il corso è rivolto agli studenti al terzo anno della Laurea Triennale in Lingue e Letterature Straniere, non è divisibile ed è obbligatoriamente da 9 cfu. Questo programma è valido fino a luglio 2020.

Presentazione del corso
Il corso è dedicato alla vasta e variata produzione (in narrativa, poesia e teatro) della “Edad de plata” della letteratura spagnola, epoca fondamentale che verrà descritta nei suoi aspetti storici, sociali e culturali. Nell’unità didattica A ci si concentrerà sul modernismo e la “generación del ’98”, attraverso le figure di Miguel de Unamuno, Ramón María del Valle Inclán, Pío Baroja e Antonio Machado. Nell’unità didattica B, si studierà da un lato la “generación del ’14” e le avanguardie, con Ramón Gómez de la Serna, e dall’altro il fenomeno della novela corta nelle collane popolari (con autori come José Francés o Felipe Trigo, ma in particolare la scrittrice Carmen de Burgos). Nell’unità didattica C si studierà la generazione del ’27 e la letteratura della Guerra Civile, specie attraverso le figure di Federico García Lorca, Miguel Hernández e Luis Cernuda. Il corso è tenuto in italiano e spagnolo.

Prerequisiti
Per sostenere l’esame è necessario aver superato sia l’esame di Letteratura Spagnola 2 che quello di Lingua Spagnola 2.

Risultati di apprendimento
Conoscenze: Gli studenti si formeranno una conoscenza precisa dei principali fenomeni, movimenti, autori e opere letterarie spagnole della “Edad de plata”. Leggeranno opere complete di vari generi con utilizzo di commenti critici raffinati e rielaborazione autonoma. Acquisteranno capacità di analisi testuale (specie retorica e stilistica), sapendo anche cogliere attraverso la lettura le implicazioni storiche, culturali, artistiche e sociali dei testi.
Competenze: Metodologia, tecniche e strumenti della ricerca letteraria e della documentazione bibliografica; coscienza e gestione delle interazioni tra aree dei saperi umanistici; espressione consapevole e corretta delle conoscenze acquisite.

Programma d’esame per studenti frequentanti
Gli studenti frequentanti troveranno sulla pagina web del corso, nel portale Ariel, la bibliografia dettagliata, gli articoli critici da preparare e un’ampia antologia digitale di testi originali da analizzare, che verranno commentati a lezione.

Programma d’esame per studenti non frequentanti
Gli studenti non frequentanti si prepareranno su un manuale, a scelta tra: Vicente Granados, “Literatura española (1900-1939)”, Madrid, Editorial Universitaria Ramón Areces, 2011, ISBN 9788499610597, oppure: Gerald G. Brown, “Historia de la literatura española 6/1”, El siglo XX, Barcelona, Ariel, 1983 (varie edizioni posteriori), ISBN 9788434483699, pp. 15-222.
E dovranno poi scegliere 5 (cinque) letture con commento critico, di diverso autore, a scelta tra le seguenti (attenzione: tutte queste edizioni, più volte ripubblicate, sono facilmente reperibili e l’apparato critico è parte integrante del programma d’esame):
- Miguel de Unamuno, “Niebla”, edizioni di Milagros Rodríguez Cáceres (Bruño, ISBN 9788421614716), oppure Mario J. Valdés (Cátedra, ISBN 9788437603476); oppure Armando F. Zubizarreta (Castalia, ISBN 9788497404990).
- Ramón María del Valle Inclán, “Luces de bohemia”, edizioni di Alonso Zamora Vicente (Espasa-Calpe, ISBN 9788467033274), oppure Francisco Caudet (Cátedra, ISBN: 9788437635064).
- Pío Baroja, “Las inquietudes de Shanti Andía”, edizione di J. Caro Baroja (Cátedra, ISBN 9788437601236), oppure Darío Villanueva (Nueva Austral Espasa-Calpe, ISBN 9788423918355).
- Ramón Gómez de la Serna, “Greguerías relatos, ensayos y otros textos”, a cura di Domingo Ródenas de Moya (Octaedro, ISBN: 9788480639415), oppure “Greguerías: selección, 1910-1960”, a cura di Cesar Nicolás (Espasa, ISBN: 9788423919796), oppure “Greguerías”, a cura di Rodolfo Cardona (Cátedra, ISBN: 9788437602127).
- Carmen de Burgos, “Puñal de claveles”, a cura di Concepción Núñez Rey, edizione digitale della Junta de Andalucía, scaricabile qui:
<http://www.juntadeandalucia.es/cultura/bivian/media/flashbooks/lecturas_pendientes/punal_de_claveles/files/carmen%20de%20burgos.pdf>
- Antonio Machado, “Poesías completas”, edizione di Manuel Alvar (Austral Espasa-Calpe, ISBN 9788467021509).
- Federico García Lorca, “Bodas de sangre”, edizioni di Allen Josephs e Juan Caballero (Cátedra, ISBN 9788437605609), Fernando Lazaro Carreter (Espasa Calpe, ISBN 9788467033397) o Manuel Cifo (Castalia Didáctica, ISBN 9788497405072); oppure “Tutte le poesie”, testo spagnolo a fronte, edizione Bo-Felici (Garzanti, ISBN 9788811370024).
- Luis Cernuda, “Antología poética”, a cura di Ángel Rupérez (Espasa, ISBN 9788467036336), oppure “Antología”, edizione di José María Capote Benot (Cátedra, ISBN 9788437603063).

Avvertenza
La versione definitiva del programma sarà reperibile alla pagina web del corso, sul portale on line per la didattica Ariel (http://ariel.unimi.it). Tutti gli studenti sono tenuti a consultarla prima di presentarsi all’esame.
Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso.
Le modalità d’esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l’Ufficio competente.

31/07/2018