Cerca insegnamenti o docenti



Metodologia della critica musicale - [A-Z]
Methodology of musical criticism - [A-Z]

Stampa pagina

CESARE FERTONANI , responsabile dell'insegnamento

CdL in SCIENZE DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (Classe LM-45) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea Magistrale - 2017/2018

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentoprimo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • L-ART/07 - Musicologia e storia della musica
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi dell'insegnamento: Il corso mira a far conoscere l'importanza del violino nella poetica e nell'esperienza artistica e umana di W.A. Mozart.

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame La prova orale consiste di un colloquio sugli argomenti del programma, volto ad accertare la preparazione dello studente.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ART/07 - Musicologia e storia della musica - Crediti: 6
Attività didattiche previste

Lezioni: 40 ore

Unita' didattica

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ART/07 - Musicologia e storia della musica - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ART/07 - Musicologia e storia della musica - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
CESARE FERTONANI , responsabile dell'insegnamentoLunedì, 9.30-13. Il ricevimento è sospeso e riprenderà lunedì 3 settembre.Via Noto 6

Programma d'esame

Argomento del corso: Antonio Vivaldi come personaggio della fiction

L’insegnamento, computato per 6 CFU, è destinato in prima istanza agli studenti del Corso di Laurea magistrale in Scienze della musica e dello spettacolo. L’insegnamento si articola in due moduli da 3 CFU ciascuno:

(A) Parte istituzionale: Questioni teoriche e metodologiche. Letteratura e musica, la musica nella letteratura.
(B) Parte monografica: Antonio Vivaldi come personaggio della fiction

Bibliografia

(A)
1.ROBERTO RUSSI, Letteratura e musica, Roma, Carocci, 2005
2. MICHAEL TALBOT, Vivaldi, Torino, EDT, 2013 [1978]
3. MYRIAM ZERBI, Un fiume di musica. Antonio Vivaldi alle origini della riscoperta, Venezia, Fondazione Giorgio Cini, 2016
4. EGIDIO POZZI, Antonio Vivaldi, Palermo, L’Epos, 2007, La storia della ricezione, pp. 583-607

(B)
1. CESARE FERTONANI, Il «prete rosso» come personaggio letterario, inedito in corso di pubblicazione, 2016
2. ALEJO CARPENTIER, Concerto barocco, in Concerto barocco. Romanzi brevi e racconti, Torino, Einaudi, 1991, pp. 3-73
3. FEDERICO MARIA SARDELLI, L’affare Vivaldi, Palermo, Sellerio, 2015
4. ORLANDO PERERA, Vivaldi: la quinta stagione, Torino, Piazza, 2010
5. TIZIANO SCARPA, Stabat Mater, Torino, Einaudi, 2008
6. ROBERTO FAVARO, Il tema “Das Alte im Neuen” visto nel rapporto musica-letteratura: il Concerto Barocco di Alejo Carpentier, «Musica/Realtà», 49, marzo 1996, pp. 51-6

Alla fine delle lezioni una dispensa con materiali per la preparazione dell’esame sarà resa disponibile sul sito Ariel 2, portale della didattica online di Unimi: ariel.unimi.it.

Programma per gli studenti non frequentanti
La regolare frequenza all’intero corso è vivamente consigliata per tutti. Gli studenti che non possono seguire il corso nella sua globalità o in una delle sue parti potranno sostenere l’esame con il programma per i non frequentanti, che oltre a tutti i testi indicati nella precedente bibliografia in relazione ai moduli (A) e (B), comprende anche, in sostituzione delle lezioni del corso, uno a scelta tra i seguenti volumi:

ROBERT PHILIP, Performing music in the age of recording, New Haven and London, Yale University Press, 2004
NICHOLAS COOK, Musica. Una breve introduzione, Torino, EDT, 2005
PETER KIVY, Filosofia della musica, Torino, Einaudi, 2007
LAWRENCE KRAMER, Perché la musica classica?, Torino, EDT, 2011
ALEX ROSS, Il resto è rumore. Ascoltando il XX secolo, Milano, Bompiani, 2009
ALEX ROSS, Senti questo, Milano, Bompiani, 2011
JEANNE HERSCH, Tempo e musica, Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2009
ROGER SCRUTON, Comprendere la musica. Filosofia e interpretazione, Siena, Cantagalli, 2016
CARL DAHLHAUS, Analisi musicale e giudizio estetico, Bologna, Il Mulino, 1987
JOHN RINK (a cura di), L’esecuzione musicale. Guida - Analisi - Prospettive, Milano, Rugginenti, 2008
JEAN-JACQUES NATTIEZ, Il combattimento di Crono e Orfeo. Saggi di semiologia musicale applicata, Torino, Einaudi, 2004

22/09/2017