Cerca insegnamenti o docenti



Geografia dell'ambiente e del paesaggio - [A-Z]
Integrated and environmental geography - [A-Z]

Stampa pagina

LUCA BONARDI , responsabile dell'insegnamento

CdL in SCIENZE DEI BENI CULTURALI (Classe L-1) Immatricolati dall'a.a. 2017/2018 - Laurea - 2017/2018

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentoprimo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • M-GGR/01 - Geografia
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Scritta: La prova verte ad accertare le conoscenze acquisite in relazione alle diverse unità didattiche componenti il programma. Per gli esami da 6 cfu gli studenti dovranno fare riferimento ai programmi delle unità didattiche A e B.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-GGR/01 - Geografia - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-GGR/01 - Geografia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-GGR/01 - Geografia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-GGR/01 - Geografia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
LUCA BONARDI , responsabile dell'insegnamentoRicevimento: martedì ore 11.00. I prossimi ricevimenti si terranno nelle seguenti date: 23/05 (ore 15.30), 29/05 (ore 15), 04/06 (ore 11), 14/06 (ore 8.30).Dipartimento di Filosofia, II piano

Programma d'esame

Argomento del corso : Il paesaggio: fattori ambientali, costruzione storica, aspetti patrimoniali.

ARGOMENTO ED EVENTUALE PRESENTAZIONE DEL CORSO
Il corso affronta il tema del paesaggio quale prodotto storico della relazione uomo-ambiente. Viene messo in luce il ruolo genetico delle determinanti ambientali, agenti a grande scala nei processi di costruzione e differenziazione dei paesaggi, e quello delle risposte adattative sviluppate dalle società umane. Collocata nel quadro dell’evoluzione storica, l’analisi di tale rapporto è completata dal riconoscimento dei valori oggettivi e soggettivi del paesaggio e dall’analisi critica delle forme di patrimonializzazione che ne contraddistingue la dimensione odierna. Un’attenzione specifica è riservata all’esame dei paesaggi terrazzati, la cui evoluzione, storica e recente, restituisce appieno la complessità dei fenomeni sopra delineati.

PROGRAMMA

Programma Unità didattica A:
J. Diamond, Armi, acciaio e malattie, Einaudi, Torino, 2006 (o successive)
Programma Unità didattica A per non frequentanti:
J. Diamond, Armi, acciaio e malattie, Einaudi, Torino, 2006 (o successive)

Programma Unità didattica B:
E. Turri, Il paesaggio degli uomini. La natura, la cultura, la storia, Zanichelli, Torino, 2003 (escluso il capitolo 5)
Programma Unità didattica B per non frequentanti:
E. Turri, Il paesaggio degli uomini. La natura, la cultura, la storia, Zanichelli, Torino, 2003 (escluso il capitolo 5)
C. Ferrata, L’esperienza del paesaggio. Vivere, comprendere e trasformare i luoghi, Carocci, Roma, 2013

Programma Unità didattica C:
L. Bonardi, M. Varotto, Paesaggi terrazzati d’Italia. Eredità storiche e nuove prospettive, Angeli, Milano, 2016
Programma Unità didattica C per non frequentanti:
L. Bonardi, M. Varotto, Paesaggi terrazzati d’Italia. Eredità storiche e nuove prospettive, Angeli, Milano, 2016

21/09/2017