Cerca insegnamenti o docenti



Storia del libro e dei sistemi editoriali - [A-Z]
History of printing and publishing systems - [A-Z]

Stampa pagina

LODOVICA BRAIDA , responsabile dell'insegnamento

CdL in SCIENZE STORICHE (Classe LM-84) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea Magistrale - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • M-STO/08 - Archivistica, bibliografia e biblioteconomia
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi dell'insegnamento: Presentare la disciplina attraverso i suoi differenti orientamenti metodologici, all'interno del dialogo tra storia culturale, filologia e bibliografia; suscitare interesse per un tipo di analisi che non separi la storia dei testi da quella della loro materialità e che tenga sempre presente la storicità delle opere e il loro modo di circolazione. Si affrontano tematiche relative alle trasformazioni dell'editoria dall'Ottocento ad oggi.

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/08 - Archivistica, bibliografia e biblioteconomia - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/08 - Archivistica, bibliografia e biblioteconomia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/08 - Archivistica, bibliografia e biblioteconomia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/08 - Archivistica, bibliografia e biblioteconomia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
LODOVICA BRAIDA , responsabile dell'insegnamentomartedì 10-13 (preferibilmente su appuntamento)Dipartimento di Storia, settore C

Programma d'esame

Argomento del corso: Editoria, censura e lettura tra ottocento e novecento

Il corso prevede la presentazione dei metodi e delle fonti utili per affrontare le tematiche relative alla Storia dell’editoria, con una particolare attenzione alla trasformazione del ruolo dell’editore in Europa tra Ottocento e Novecento; alle forme di censura ancora vive nel Novecento e infine ai nuovi pubblici di lettori via via individuati dagli stessi editori.

PROGRAMMA FREQUENTANTI 9 cfu

UNITÀ DIDATTICA A
Riflessione metodologica e fonti per la storia del libro.
Un saggio a scelta tra i seguenti:
R. Darnton, Il futuro del libro, Milano, Adelphi, 2011.
P. Bourdieu, R. Chartier, Il sociologo e lo storico. Dialogo sull’uomo e sulla società, Bari, Dedalo, 2011.
R. Chartier, L’ordine dei libri, Milano, Il Saggiatore, 1994.
D. F. McKenzie, Bibliografia e sociologia dei testi, Ed. Sylvestre Bonnard, 1999.

UNITÀ DIDATTICA B
Editoria tra libertà e censure.
Un libro a scelta tra i seguenti:
Storia dell’editoria nell’Italia contemporanea, a cura di G. Turi, Firenze, Giunti, 1997 (o edizioni successive)
G. Ragone, Un secolo di libri. Storia dell’editoria in Italia dall’Unità al post-moderno, Torino, Einaudi, 1999 (o edizioni successive)
N. Tranfaglia, A. Vittoria, Storia degli editori italiani, Roma-Bari, Laterza, 2000 (o edizioni successive)

E inoltre un libro a scelta tra i seguenti:
A. Armano, Maledizioni. Processi, sequestri, censure a scrittori e editori in Italia dal dopoguerra a oggi, anzi domani, Milano, BUR, 2014.
G. Fabre, Il contratto. Mussolini editore di Hitler, Bari, Dedalo, 2004.
G. Fabre, L'elenco. Censura fascista, editoria e autori ebrei, Zamorani, Torino 1998.
M. I. Palazzolo, La perniciosa lettura. La Chiesa e la libertà di stampa nell’Italia liberale, Roma, Viella, 2010.
Il libro nella Shoah, a cura di J. Rose, Milano, S. Bonnard, 2003

UNITÀ DIDATTICA C
Nuovi libri per nuovi lettori tra Ottocento e Novecento:
Un libro a scelta tra i seguenti:
Chemello, La biblioteca del buon operaio. Romanzi e precetti per l’Italia in formazione, Milano, Unicopli, 20092
A. Chemello, Libri di lettura per le donne. L’etica del lavoro nella letteratura di fine Ottocento, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 1995.
E. Marazzi, Libri per diventare italiani. L’editoria per la scuola a Milano nel secondo Ottocento, Milano, FrancoAngeli, 2014
E. Rebellato, “La Scala d’oro”. Libri per ragazzi durante il fascismo, Milano, Unicopli, 2016

PROGRAMMA FREQUENTANTI 6 cfu.
Gli studenti porteranno all’esame i testi previsti per le prime due unità didattiche.

PROGRAMMA NON FREQUENTANTI 9 cfu
GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI, oltre a portare i testi previsti per la prima, la seconda e la terza unità didattica, dovranno preparare uno dei seguenti testi a scelta:
Libri per tutti. I generi di larga circolazione in età moderna e contemporanea, a cura di L. Braida e M. Infelise, Torino, Utet, 2010
Miei piccoli lettori. Letteratura e scienza nel libro per ragazzi tra XIX e XX secolo, a cura di E. Marazzi, Milano, Guerini e Associati, 2016.
G. Chiosso, Libri di scuola e mercato editoriale. Dal primo Ottocento alla riforma Gentile, Milano, FrancoAngeli, 2013.
I. Piazzoni, Valentino Bompiani. Un editore italiano tra fascismo e dopoguerra, Milano, LED Edizioni Universitarie di Lettere, Economia, Diritto, 2007
R. Cesana, Libri necessari. Le edizioni letterarie Feltrinelli (1955-1965), Milano, Unicopli, 2010
Protagonisti nell’ombra. Brega, Bonchio, Ferrata, Garboli…, a cura di G. C. Ferretti, Milano, Unicopli-Fondazione Mondadori, 2012

PROGRAMMA NON FREQUENTANTI 6 cfu
GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI CHE DEVONO SOSTENERE L’ESAME DA 6 CFU oltre ai testi previsti per le due prime unità didattiche porteranno all’esame un testo a scelta tra i seguenti:
Chemello, La biblioteca del buon operaio. Romanzi e precetti per l’Italia in formazione, Milano, Unicopli, 20092
A. Chemello, Libri di lettura per le donne. L’etica del lavoro nella letteratura di fine Ottocento, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 1995.
E. Marazzi, Libri per diventare italiani. L’editoria per la scuola a Milano nel secondo Ottocento, Milano, FrancoAngeli, 2014
E. Rebellato, “La Scala d’oro”. Libri per ragazzi durante il fascismo, Milano, Unicopli, 2016
Libri per tutti. I generi di larga circolazione in età moderna e contemporanea, a cura di L. Braida e M. Infelise, Torino, Utet, 2010
Miei piccoli lettori. Letteratura e scienza nel libro per ragazzi tra XIX e XX secolo, a cura di E. Marazzi, Milano, Guerini e Associati, 2016.
G. Chiosso, Libri di scuola e mercato editoriale. Dal primo Ottocento alla riforma Gentile, Milano, FrancoAngeli, 2013.
I. Piazzoni, Valentino Bompiani. Un editore italiano tra fascismo e dopoguerra, Milano, LED Edizioni Universitarie di Lettere, Economia, Diritto, 2007
R. Cesana, Libri necessari. Le edizioni letterarie Feltrinelli (1955-1965), Milano, Unicopli, 2010
Protagonisti nell’ombra. Brega, Bonchio, Ferrata, Garboli…, a cura di G. C. Ferretti, Milano, Unicopli-Fondazione Mondadori, 2012

05/10/2016