Cerca insegnamenti o docenti



Storia del colonialismo e della decolonizzazione - [A-Z]

Stampa pagina

PATRIZIA AUDENINO , responsabile dell'insegnamento

CdL in SCIENZE STORICHE (Classe LM-84) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea Magistrale - CURRICULUM STORICO - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • M-STO/04 - Storia contemporanea
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi3

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame La prova orale consiste di un colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare oltre alla conoscenza dei testi d’esame, le consapevolezze storiche che il corso intende promuovere e la capacità dello studente di argomentare le informazioni e le competenze acquisite con linguaggio appropriato e con opportuno riferimento alla storiografia. Per i frequentanti la prova orale può essere preceduta dall’elaborazione di brevi scritti individuali o anche collettivi, sotto forma di tesine interne al corso, sui testi indicati oppure su argomenti scelti dagli studenti e con bibliografia concordata con la docente.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/04 - Storia contemporanea - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/04 - Storia contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/04 - Storia contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

facoltativo

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/04 - Storia contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
PATRIZIA AUDENINO , responsabile dell'insegnamentoGennaio 2018: Mercoledì 10, ore 14 - 17; Giovedì 18, ore 11,30--14; Mercoledì 24, ore 16-19; Mercoledì 31, ore 14 -17.stanza 217 - dip. di Studi storici - Via Livorno, 1

Programma d'esame

Argomento del corso: Gli imperi coloniali europei dalla scoperta delle Americhe alla decolonizzazione novecentesca

Il corso Gli imperi coloniali europei dalla scoperta delle Americhe alla decolonizzazione novecentesca si compone di tre unità didattiche:
UNITA' DIDATTICA A: ( Parte istituzionale.) Lineamenti generali di storia del colonialismo europeo dall’età moderna alla seconda metà del XX secolo.
UNITA' DIDATTICA B (parte monografica) Gli imperi euroopei: ascesa, declino.e lascito storico
UNITA' DIDATTICA C (approfondimenti su un caso specifico) Il colonialismo italiano: un impero effimero e una rimozione storica di lunga durata.

Per il programma da 6 cfu (40 ore) sono necessarie due unità didattiche: l'Unità A è obbligatoria, la B e la C sono in alternativa sia per i frequentanti, sia per i non frequentanti. Per le unità didattiche A e B sono previste opzioni alternative di testi per la preparazione all'esame in italiano, inglese e francese (si veda modalità della prova d'esame in calce al programma).

Il corso tratta del fenomeno del colonialismo in una prospettiva di lungo periodo: dalle scoperte geografiche dell’età moderna fino ai processi di decolonizzazione della seconda metà del Novecento. Il corso si propone in primo luogo illustrare le modalità con cui si è configurato storicamente il dominio di alcuni paesi europei sul resto del mondo. In secondo luogo, intende percorrere le modalità di dismissione degli imperi coloniali e analizzare gli interrogativi che questo precedente storico pone nei confronti dell’attuale rapporto fra l’Europa e il resto del mondo.

PROGRAMMA
PROGRAMMA D'ESAME PER STUDENTI FREQUENTANTI

UNITA' DIDATTICA A
- Niall Ferguson, Impero. Come la Gran Bretagna ha fatto il mondo moderno, Milano, Mondadori 2007
-
Opzione in inglese:
- David B. Abernethy, Global Dominance. European Overseas Empires 1415- 1980, New Haven and London, Yale University Press 2000
Opzione in francese:
- Marc Ferro, Le livre noir du colonialisme: XVIe_XXIe siècle: de l’extermination à la repentance, Paris, Hachette 2003

UNITA' DIDATTICA B
Due (2) testi:
- Raymond Betts, La decolonizzazione, Bologna, Il mulino 2007
Più uno dei testi scelti fra i seguenti indicati. Si prevede la possibilità di abbinare italiano/inglese; italiano/francese. (Nel caso di scelta francese/inglese, il testo di R.Betts, La decolonizzazione è sostituito da uno dei testi dell’opzione in inglese):
- Massimo Livi Bacci, Conquista. La distruzione degli Indios americani, Bologna , Il mulino 2005
- Massimo Campanini, Storia del Medio Oriente 1798-2006, Bologna, Il mulino 2007
- Philippa Levine, L’impero britannico, Bologna, Il mulino 2009
- Herbert S. Klein, Il commercio atlantico degli schiavi, Roma, Carocci 2014
- Benjamin Stora, La guerra d’Algeria, Bologna, Il mulino 2009
Opzione in inglese:
- Robert Aldrich, Greater France: a History of French Overseas Expansion, Basingstoke, London Macmillan 1996
- Piers Brendon, The decline and Fall of the British Empire 1781-1997, London, Random House 2004
- David K. Fieldhouse, The West and the Third World, Oxford UK, Blackwell Publishers Ltd. 1999
- Andrea Smith, a cura di, Europe’s Invisible Migrants, Amsterdam, Amsterdam University Press 2003
- John Springhall, Decolonization since 1945: the Collapse of European Overseas Empires, Basingstoke, Palgrave 2001
Opzione in francese:
- Michèle Baussant, Pieds-Noirs, Mémoire d’exils, Paris, Stock 2002
- Mohammed Harbi, Benjamin Stora, (a cura di), La Guerre d’Algerie 1954-2004, la fin de l’amnesie, Paris, Robert Laffont 2004
- Benjamin Stora, Histoire de l’Algerie coloniale 1830-1954, Paris, Laffont 1994

UNITA' DIDATTICA C
Due (2) testi scelti fra i seguenti, oppure elaborazione di una tesina su uno (1) di essi :
- Patrizia Audenino, La casa perduta. La memoria dei profughi del Novecento, Roma, Carocci 2015
- Gian Paolo Calchi Novati, L’Africa d’ Italia. Una storia coloniale e post coloniale, Roma Carocci 2011
- Federico Cresti, Non desiderare la terra d’altri. La colonizzazione italiana della Libia, Roma Carocci 2011
- N. Labanca, Oltremare. Storia dell’espansione coloniale italiana, Bologna, Il mulino 2002
- Daniela Melfa, Migrando a sud. Coloni italiani in Tunisia, (1881-1939), Roma, Aracne 2008
- Antonio M. Morone, L’ultima colonia: come l’Italia è tornata in Africa, Roma-Bari, Laterza 2011
- L. Scoppola Iacopini, I “dimenticati”. Da colonizzatori a profughi, gli italiani in Libia 1943-1974, I quaderni del museo dell’emigrazione, Foligno, Editoriale umbra 2015

PROGRAMMA D'ESAME PER STUDENTI NON FREQUENTANTI

UNITA' DIDATTICA A
- Niall Ferguson, Impero. Come la Gran Bretagna ha fatto il mondo moderno, Milano, Mondadori 2007
Opzione in inglese:
- David B. Abernethy, Global Dominance. European Overseas Empires 1415- 1980, New Haven and London, Yale University Press 2000
Opzione in francese:
- Marc Ferro, Le livre noir du colonialisme: XVIe_XXIe siècle: de l’extermination à la repentance, Paris, Hachette 2003
UNITA' DIDATTICA B
Due (2) testi:
- Raymond Betts, La decolonizzazione, Bologna, Il mulino 2007
Più uno dei testi scelti fra i seguenti indicati. Si prevede la possibilità di abbinare italiano/inglese; italiano/francese. (Nel caso di scelta francese/inglese, il testo di R.Betts, La decolonizzazione è sostituito da uno dei testi dell’opzione in inglese)::
Opzione in italiano:
- Massimo Livi Bacci, Conquista. La distruzione degli Indios americani, Bologna , Il mulino 2005
- Massimo Campanini, Storia del Medio Oriente 1798-2006, Bologna, Il mulino 2007
- Herbert S. Klein, Il commercio atlantico degli schiavi, Roma, Carocci 2014
- Philippa Levine, L’impero britannico, Bologna, Il mulino 2009
- Benjamin Stora, La guerra d’Algeria, Bologna, Il mulino 2009
Opzione in inglese:
- Robert Aldrich, Greater France: a History of French Overseas Expansion, Basingstoke, London Macmillan 1996
- Piers Brendon, The decline and Fall of the British Empire 1781-1997, London, Random House 2004
- David K. Fieldhouse, The West and the Third World, Oxford UK, Blackwell Publishers Ltd. 1999
- Andrea Smith, a cura di, Europe’s Invisible Migrants, Amsterdam, Amsterdam University Press 2003
- John Springhall, Decolonization since 1945: the Collapse of European Overseas Empires, Basingstoke, Palgrave 2001
Opzione in francese:
- Michèle Baussant, Pieds-Noirs, Mémoire d’exils, Paris, Stock 2002
- Mohammed Harbi, Benjamin Stora, ( a cura di), La Guerre d’Algerie 1954-2004, la fin de l’amnesie, Paris, Robert Laffont 2004
- Benjamin Stora, Histoire de l’Algerie coloniale 1830-1954, Paris, Laffont 1994
UNITA' DIDATTICA C
Due (2) testi scelti fra i seguenti:
- Patrizia Audenino, La casa perduta. La memoria dei profughi del Novecento, Roma, Carocci 2015
- Gian Paolo Calchi Novati, L’Africa d’ Italia. Una storia coloniale e post coloniale, Roma Carocci 2011
- Federico Cresti, Non desiderare la terra d’altri. La colonizzazione italiana della Libia, Roma Carocci 2011
- N. Labanca, Oltremare. Storia dell’espansione coloniale italiana, Bologna, Il mulino 2002
- Daniela Melfa, Migrando a sud. Coloni italiani in Tunisia, (1881-1939), Roma, Aracne 2008
- Antonio M. Morone, L’ultima colonia: come l’Italia è tornata in Africa, Roma-Bari, Laterza 2011
- L. Scoppola Iacopini, I “dimenticati”. Da colonizzatori a profughi, gli italiani in Libia 1943-1974, I quaderni del museo dell’emigrazione, Foligno, Editoriale umbra 2015

05/10/2016