Cerca insegnamenti o docenti



Epigrafia latina - [A-Z]
Latin epigraphy - [A-Z]

Stampa pagina

SIMONETTA SEGENNI , responsabile dell'insegnamento

CdL in SCIENZE STORICHE (Classe LM-84) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea Magistrale - CURRICULUM STORICO - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • L-ANT/03 - Storia romana
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi3

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Orale: la prova orale consiste di un colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare le competenze acquisite nell’interpretazione delle iscrizioni latine. È richiesto lo studio approfondito del manuale, degli argomenti e delle iscrizioni esaminate a lezione (per i frequentanti); dei libri indicati nel programma.
Gli studenti non frequentanti sono invitati a concordare il programma con la docente.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ANT/03 - Storia romana - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ANT/03 - Storia romana - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ANT/03 - Storia romana - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

facoltativo

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ANT/03 - Storia romana - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
SIMONETTA SEGENNI , responsabile dell'insegnamentoStoria Antica - Cortile Legnaia - Piano Terra

Programma d'esame

Argomento del corso: Epigrafia e vita cittadina (60 ore, 9 cfu)

Unità didattica A (20 ore, 3 cfu): Epigrafia Latina: strumenti e metodi
Unità didattica B (20 ore, 3 cfu): Le iscrizioni latine: analisi e commento di una scelta di documenti
Unità didattica C (20 ore, 3 cfu): Epigrafia e storia delle città

Il corso è rivolto agli studenti di Lettere (6/9 cfu); Filologia, Letteratura e Storia dell’Antichità (6/9 cfu); Scienze Storiche (9 cfu) ; Filosofia (6/9 cfu).
Gli studenti che sosterranno l’esame da 6 cfu sono esentati dalla frequenza alle lezioni dell’Unità didattica C e dallo studio dei libri indicati per l’Unità didattica C

Presentazione del corso
Nel corso delle lezioni dell’unità didattica A saranno affrontati i problemi posti dall’interpretazione delle iscrizioni latine, gli strumenti e i metodi. Le lezioni dell’unità didattica B saranno dedicate alla lettura e al commento di iscrizioni sacre, onorarie, funerarie, su opere pubbliche e di atti pubblici e privati che ci sono pervenuti per via epigrafica. Le lezioni dell’unità didattica C avranno carattere seminariale e saranno dedicate allo studio della documentazione epigrafica proveniente da città dell’Italia.

Risultati di apprendimento
Conoscenze: dei metodi e degli strumenti necessari per l’interpretazione delle iscrizioni latine; dei corpora e dei repertori fondamentali. L’esame di un ampio numero di documenti epigrafici permetterà di conoscere e approfondire aspetti della storia politica, sociale, amministrativa, economica di Roma antica.
Capacità: di redigere una scheda epigrafica, cioè di trascrivere, sciogliere integrare, interpretare le iscrizioni latine; di saper utilizzare la documentazione epigrafica per ricostruire aspetti della storia politica, istituzionale, amministrativa, economica e sociale di Roma e delle città dell’Impero romano, con particolare attenzione alle realtà cittadine dell’Italia antica.

Indicazioni bibliografiche
Unità didattica A
A. Buonopane, Manuale di epigrafia latina, Roma, Carocci.
Programma per studenti non frequentanti
Gli studenti non frequentanti sono invitati a concordare il programma con la docente.
1) A. Buonopane, Manuale di epigrafia latina, Roma, Carocci.
2) G. Poma, Le istituzioni politiche del mondo romano, Bologna, Il Mulino.

Unità didattica B
Augusto, Res Gestae. I miei atti, a cura di P. Arena, Bari, Edipuglia.
Programma per studenti non frequentanti
Gli studenti non frequentanti sono invitati a concordare il programma con la docente.
1) Augusto, Res Gestae. I miei atti, a cura di P. Arena, Bari, Edipuglia.
2) W. Eck, Augusto, Bologna, Il Mulino.

Unità didattica C
Un libro a scelta tra i seguenti (da concordare con la docente):
- G. Alfoeldy, Studi sull’epigrafia augustea e tiberiana di Roma, Quasar.
- M.L. Caldelli, M. Cèbeillac, F. Zevi, Epigrafia latina. Ostia: cento iscrizioni in contesto, Quasar (scelta di iscrizioni da concordare con la docente).
- I. Di Stefano Manzella, Mestiere di epigrafista. Guida alla schedatura del materiale epigrafico lapideo, Quasar.
- S. Segenni, I Decreta Pisana, Bari, Edipuglia.

Programma per studenti non frequentanti
Gli studenti non frequentanti sono invitati a concordare il programma con la docente.
1) Un libro a scelta tra i seguenti (da concordare con la docente):
- G. Alfoeldy, Studi sull’epigrafia augustea e tiberiana di Roma, Quasar
- M.L. Caldelli, M. Cèbeillac, F. Zevi, Epigrafia latina. Ostia: cento iscrizioni in contesto, Quasar (scelta di iscrizioni da concordare con la docente)
- I. Di Stefano Manzella, Mestiere di epigrafista. Guida alla schedatura del materiale epigrafico lapideo, Quasar
- S. Segenni, I Decreta Pisana, Bari, Edipuglia
2) G. Giorcelli Bersani, Epigrafia e storia di Roma, Roma, Carocci.

02/08/2016