Cerca insegnamenti o docenti



Storia medievale - (A-Z)
Medieval history - [A-Z]

Stampa pagina

GIULIANA ALBINI , responsabile dell'insegnamento

CdL in SCIENZE STORICHE (Classe LM-84) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea Magistrale - CURRICULUM STORICO - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • M-STO/01 - Storia medievale
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Orale:
L’esame è orale. La prova d’esame consiste in un colloquio che ha per oggetto i testi indicati; i frequentanti risponderanno anche su quanto esposto dal docente durante le lezioni. La valutazione terrà conto delle conoscenze acquisite, e, insieme, delle capacità critiche e di esposizione della materia.
Eventuali problemi o difficoltà personali che possano condizionare la prova d’esame possono essere segnalati alla docente, prima dell’esame, in un colloquio privato.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/01 - Storia medievale - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/01 - Storia medievale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/01 - Storia medievale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/01 - Storia medievale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
GIULIANA ALBINI , responsabile dell'insegnamentomercoledì, ore 14.30-16.30. Ricevimento mese luglio: 4 luglio, ore 9.00-11.00; 9 luglio, ore 16.00-18.00; 18 luglio, ore 14.30-16.30via Festa del Perdono, Dipartimento di Studi Storici, Settore B, II piano

Programma d'esame

Argomento del corso: Poveri e poverta’ nel medioevo

Il corso prenderà l’avvio dai temi rilevanti della storia medievale europea, per concentrarsi poi su un tema particolare, ossia sui poveri. Essi furono un elemento strutturale della società medievale, caratterizzata da un basso livello di sviluppo e da profonde disuguaglianze economiche e sociali. Si analizzerà anche come veniva percepita la presenza della povertà e quali erano le modalità di aiuto, individuali e istituzionali, a favore dei poveri.

Modulo A. La società europea nei secoli VI-XV.
Modulo B. Poveri e povertà nei secoli VI-XIV: aspetti economico-sociali.
Modulo C. Poveri e povertà nel secoli VI-XIV: la concezione della povertà; carità e assistenza.

PROGRAMMA

Programma per frequentanti:
Per acquisire 6 cfu è richiesta la frequenza alle unità didattiche A e B; per acquisire 9 cfu è richiesta la frequenza alle unità didattiche A,B,C. Gli studenti dovranno studiare i seguenti testi, che saranno oggetto di analisi durante il corso:

Modulo A
M. MONTANARI, Storia medievale, Laterza
oppure
A. CORTONESI, Il Medioevo. Profilo di un millennio, Carocci ed.
Modulo B.
G. Albini, Poveri e povertà nel Medioevo, Carocci ed., 2016.
Modulo C.
Letture indicate a lezione (e reperibili in Ariel)

Programma per NON Frequentanti:
Gli studenti che intendano sostenere un esame da 6 cfu dovranno portare i testi indicati nei moduli A e B; per 9 cfu dovranno aggiungere quanto previso per il modulo C
Modulo A , che corrisponde alla parte generale (o manualistica) dell’esame.
M. MONTANARI, Storia medievale, Laterza
oppure
A. CORTONESI, Il Medioevo. Profilo di un millennio, Carocci ed.
Modulo B.
G. Albini, Poveri e povertà nel Medioevo, Carocci ed., 2016.
Modulo C.
Un libro (o gruppo di libri) a scelta tra i seguenti:
S. Gasparri, C. La Rocca, Tempi barbarici. L’Europa occidentale tra antichità e medioevo (300-900), Roma, Carocci
E. Occhipinti, L’Italia dei comuni. Secoli XI-XIII, Roma, Carocci, 2012 (unitamente a G. SERGI, L’idea di Medioevo: fra storia e senso comune, Roma, Donzelli, 2005)
A. Zorzi, Le signorie cittadine in Italia. Secoli XIII-XV, Milano, B. Mondadori, 2012
I. Lazzarini, L’Italia degli stati territoriali. Secoli XIII-XV, Roma-Bari, Laterza 2005

Prerequisiti e modalità di esame

06/10/2016