Cerca insegnamenti o docenti



Letteratura e sistema editoriale nell'Italia moderna e contemporanea - [A-Z]
Contemporary italian literature and publishing system - [A-Z]

Stampa pagina

ALBERTO VALERIO CADIOLI , responsabile dell'insegnamento

CdL in LINGUE E LETTERATURE EUROPEE ED EXTRAEUROPEE (Classe LM-37) Immatricolati dall'a.a. 2011/2012 - Laurea Magistrale - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi3

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Orale La prova orale consiste di un’interrogazione sugli argomenti e sui testi messi in programma, volto ad accertare le conoscenze acquisite sul piano teorico, metodologico, critico.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

facoltativo

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
ALBERTO VALERIO CADIOLI , responsabile dell'insegnamentoLunedì 19 novembre, a causa di impegni accademici fuori sede, non si terrà il ricevimento. Questo riprenderà regolarmente da lunedì 26 novembre, ma alle 13.30, NON più alle 13.00.Studio docente, Sezione Modernistica del Dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici; II piano sottotetto

Programma d'esame

Argomento del corso: Modelli letterari nell’editoria del Novecento

Il corso è diviso in tre unità didattiche, per un totale di 9 cfu.
La prima unità didattica (unità didattica A: 20 ore, 3 cfu) è dedicata a fornire un approfondimento della letteratura del Novecento dagli anni Dieci agli anni Sessanta, che verrà presentata nei suoi nodi fondamentali; saranno approfonditi in particolare gli aspetti e gli autori necessari per la comprensione della terza unità didattica.
La seconda unità didattica (unità didattica B: 20 ore, 3 cfu) è dedicata al “sistema editoriale” del Novecento”, con un approfondimento sugli aspetti storici del lavoro editoriale.
La terza unità didattica (unità didattica B: 20 ore, 3 cfu), incrociando le conoscenze acquisite nelle unità didattiche A e B approfondisce il tema deli «modelli letterari» che l’editoria degli anni Dieci-Sessanta ha proposto e diffuso.
Chi ha nel piano di studi solo 6 cfu dovrà seguire e portare all’esame le unità A e B.

PROGRAMMA

UNITÀ DIDATTICA A

Frequentanti

• Alberto Casadei – Marco Santagata, Manuale di letteratura contemporanea, Roma-Bari, Laterza, 2007. Andranno portate all’esame le seguenti parti:
II. L’inizio del Novecento. Coordinate storico-culturali; La letteratura italiana (compreso box); Luigi Pirandello; Federigo Tozzi, Giuseppe Ungaretti.
III. Dalla prima alla seconda guerra mondiale. Coordinate storico-culturali (senza box); La letteratura italiana (senza box); Italo Svevo, Umberto Saba, Carlo Emilio Gadda, Eugenio Montale, Alberto Moravia.
IV. Dal secondo dopoguerra agli inizi degli anni Sessanta. Coordinate storico-culturali; La letteratura italiana. Cesare Pavese, Italo Calvino, Primo Levi, Beppe Fenoglio, Elsa Morante, Giorgio Caproni, Vittorio Sereni, Pier Paolo Pasolini.

• Uno dei seguenti libri, in una delle edizioni disponibili (gli aspetti critici di ciascuno dei quali vanno conosciuti e sono approfonditi dallo studio del manuale sopra indicato):

Giovanni Boine, Il peccato
Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore
Italo Calvino, Il visconte dimezzato
Beppe Fenoglio, I ventitre giorni della città di Alba
Beppe Fenoglio, La malora
Carlo Emilio Gadda, La madonna dei filosofi
Carlo Emilio Gadda, L’Adalgisa
Eugenio Montale, Ossi di Seppia
Elsa Morante, Menzogna e sortilegio
Alberto Moravia, Gli indifferenti
Pier Paolo Pasolini, Ragazzi di vita
Pier Paolo Pasolini, Poesie (L’usignolo della Chiesa Cattolica, Le ceneri di Gramsci)
Cesare Pavese, Lavorare stanca
Umberto Saba, Trieste e una donna
Vittorio Sereni, Diario d’Algeria
Vittorio Sereni, Gli strumenti umani
Scipio Slataper, Il mio Carso
Giuseppe Ungaretti, L’Allegria
Elio Vittorini, Conversazione in Sicilia
Elio Vittorini, Uomini e no

NON Frequentanti

• Alberto Casadei – Marco Santagata, Manuale di letteratura contemporanea, Roma-Bari, Laterza, 2007. Andranno portate all’esame le seguenti parti:
II. L’inizio del Novecento. Coordinate storico-culturali; La letteratura italiana (compreso box); Luigi Pirandello; Federigo Tozzi, Giuseppe Ungaretti.
III. Dalla prima alla seconda guerra mondiale. Coordinate storico-culturali (senza box); La letteratura italiana (senza box); Italo Svevo, Umberto Saba, Carlo Emilio Gadda, Eugenio Montale, Alberto Moravia.
IV. Dal secondo dopoguerra agli inizi degli anni Sessanta. Coordinate storico-culturali; La letteratura italiana. Cesare Pavese, Italo Calvino, Primo Levi, Beppe Fenoglio, Elsa Morante, Giorgio Caproni, Vittorio Sereni, Pier Paolo Pasolini.

• Due dei seguenti libri, in una delle edizioni disponibili (gli aspetti critici di ciascuno dei quali vanno conosciuti e sono approfonditi dallo studio del manuale sopra indicato):

Giovanni Boine, Il peccato
Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore
Italo Calvino, Il visconte dimezzato
Beppe Fenoglio, I ventitre giorni della città di Alba
Beppe Fenoglio, La malora
Carlo Emilio Gadda, La madonna dei filosofi
Carlo Emilio Gadda, L’Adalgisa
Eugenio Montale, Ossi di Seppia
Elsa Morante, Menzogna e sortilegio
Alberto Moravia, Gli indifferenti
Pier Paolo Pasolini, Ragazzi di vita
Pier Paolo Pasolini, Poesie (L’usignolo della Chiesa Cattolica, Le ceneri di Gramsci)
Cesare Pavese, Lavorare stanca
Umberto Saba, Trieste e una donna
Vittorio Sereni, Diario d’Algeria
Vittorio Sereni, Gli strumenti umani
Scipio Slataper, Il mio Carso
Giuseppe Ungaretti, L’Allegria
Elio Vittorini, Conversazione in Sicilia
Elio Vittorini, Uomini e no

Unità didattica B

FREQUENTANTI

• Alberto Cadioli, Le diverse pagine. Il testo letterario tra scrittore, editore, lettore, Milano, il Saggiatore, 2012 (capitoli 1, 2, 3).
• Alberto Cadioli – Giuliano Vigini, Storia dell’editoria italiana. Un profilo introduttivo, Milano, Bibliografica, 2012 (II ed.)

NON Frequentanti

• Alberto Cadioli, Le diverse pagine. Il testo letterario tra scrittore, editore, lettore, Milano, il Saggiatore, 2012 (capitoli 1, 2, 3).
• Alberto Cadioli – Giuliano Vigini, Storia dell’editoria italiana. Un profilo introduttivo, Milano, Bibliografica, 2012 (II ed.)
• Gian Carlo Ferretti, Storia dell’editoria letteraria in Italia. 1945-2003, Torino, Einaudi, 2004 (capitoli 1 e 2).

UNITÀ DIDATTICA C

Frequentanti

• Alberto Cadioli, Letterati editori, Milano, il Saggiatore, 2017.

NON frequentanti

• Alberto Cadioli, Letterati editori, Milano, il Saggiatore, 2017.

Uno a scelta tra:
• G. C. Ferretti – S. Guerriero, Giorgio Bassani editore-letterato, Lecce, Manni, 2011.
• Gian Carlo Ferretti (a c. di), Protagonisti nell’ombra. Nuove fonti e prospettive per la storia dell’editoria, Milano, Edizioni Unicopli, 2012 (solo i saggi di V. Brigatti, G. Iannuzzi, I. Piazza, M. Fumagalli).
• Gian Carlo Ferretti, Storia di un editor. Niccolò Gallo, il Saggiatore-Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Milano 2015.
• Giorgio Manganelli, Estrosità rigorose di un consulente editoriale, a c. di Salvatore S. Nigro, Milano, Adelphi, 2016.

06/10/2016