Cerca insegnamenti o docenti



Letteratura e sistema editoriale nell'Italia moderna e contemporanea - [A-Z]
Contemporary italian literature and publishing system - [A-Z]

Stampa pagina

ALBERTO VALERIO CADIOLI , responsabile dell'insegnamento

CdL in LINGUE E LETTERATURE EUROPEE ED EXTRAEUROPEE (Classe LM-37) Immatricolati dall'a.a. 2011/2012 - Laurea Magistrale - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi3

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Orale La prova orale consiste di un’interrogazione sugli argomenti e sui testi messi in programma, volto ad accertare le conoscenze acquisite sul piano teorico, metodologico, critico.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

facoltativo

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
ALBERTO VALERIO CADIOLI , responsabile dell'insegnamentoIl ricevimento si tiene il lunedì, alle 13, nello studio del docente.Studio docente, Sezione Modernistica del Dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici; II piano sottotetto

Programma d'esame

Argomento del corso: Modelli letterari nell’editoria del Novecento

Il corso è diviso in tre unità didattiche, per un totale di 9 cfu.
La prima unità didattica (unità didattica A: 20 ore, 3 cfu) è dedicata a fornire un approfondimento della letteratura del Novecento dagli anni Dieci agli anni Sessanta, che verrà presentata nei suoi nodi fondamentali; saranno approfonditi in particolare gli aspetti e gli autori necessari per la comprensione della terza unità didattica.
La seconda unità didattica (unità didattica B: 20 ore, 3 cfu) è dedicata al “sistema editoriale” del Novecento”, con un approfondimento sugli aspetti storici del lavoro editoriale.
La terza unità didattica (unità didattica B: 20 ore, 3 cfu), incrociando le conoscenze acquisite nelle unità didattiche A e B approfondisce il tema deli «modelli letterari» che l’editoria degli anni Dieci-Sessanta ha proposto e diffuso.
Chi ha nel piano di studi solo 6 cfu dovrà seguire e portare all’esame le unità A e B.

PROGRAMMA

UNITÀ DIDATTICA A

Frequentanti

• Alberto Casadei – Marco Santagata, Manuale di letteratura contemporanea, Roma-Bari, Laterza, 2007. Andranno portate all’esame le seguenti parti:
II. L’inizio del Novecento. Coordinate storico-culturali; La letteratura italiana (compreso box); Luigi Pirandello; Federigo Tozzi, Giuseppe Ungaretti.
III. Dalla prima alla seconda guerra mondiale. Coordinate storico-culturali (senza box); La letteratura italiana (senza box); Italo Svevo, Umberto Saba, Carlo Emilio Gadda, Eugenio Montale, Alberto Moravia.
IV. Dal secondo dopoguerra agli inizi degli anni Sessanta. Coordinate storico-culturali; La letteratura italiana. Cesare Pavese, Italo Calvino, Primo Levi, Beppe Fenoglio, Elsa Morante, Giorgio Caproni, Vittorio Sereni, Pier Paolo Pasolini.

• Uno dei seguenti libri, in una delle edizioni disponibili (gli aspetti critici di ciascuno dei quali vanno conosciuti e sono approfonditi dallo studio del manuale sopra indicato):

Giovanni Boine, Il peccato
Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore
Italo Calvino, Il visconte dimezzato
Beppe Fenoglio, I ventitre giorni della città di Alba
Beppe Fenoglio, La malora
Carlo Emilio Gadda, La madonna dei filosofi
Carlo Emilio Gadda, L’Adalgisa
Eugenio Montale, Ossi di Seppia
Elsa Morante, Menzogna e sortilegio
Alberto Moravia, Gli indifferenti
Pier Paolo Pasolini, Ragazzi di vita
Pier Paolo Pasolini, Poesie (L’usignolo della Chiesa Cattolica, Le ceneri di Gramsci)
Cesare Pavese, Lavorare stanca
Umberto Saba, Trieste e una donna
Vittorio Sereni, Diario d’Algeria
Vittorio Sereni, Gli strumenti umani
Scipio Slataper, Il mio Carso
Giuseppe Ungaretti, L’Allegria
Elio Vittorini, Conversazione in Sicilia
Elio Vittorini, Uomini e no

NON Frequentanti

• Alberto Casadei – Marco Santagata, Manuale di letteratura contemporanea, Roma-Bari, Laterza, 2007. Andranno portate all’esame le seguenti parti:
II. L’inizio del Novecento. Coordinate storico-culturali; La letteratura italiana (compreso box); Luigi Pirandello; Federigo Tozzi, Giuseppe Ungaretti.
III. Dalla prima alla seconda guerra mondiale. Coordinate storico-culturali (senza box); La letteratura italiana (senza box); Italo Svevo, Umberto Saba, Carlo Emilio Gadda, Eugenio Montale, Alberto Moravia.
IV. Dal secondo dopoguerra agli inizi degli anni Sessanta. Coordinate storico-culturali; La letteratura italiana. Cesare Pavese, Italo Calvino, Primo Levi, Beppe Fenoglio, Elsa Morante, Giorgio Caproni, Vittorio Sereni, Pier Paolo Pasolini.

• Due dei seguenti libri, in una delle edizioni disponibili (gli aspetti critici di ciascuno dei quali vanno conosciuti e sono approfonditi dallo studio del manuale sopra indicato):

Giovanni Boine, Il peccato
Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore
Italo Calvino, Il visconte dimezzato
Beppe Fenoglio, I ventitre giorni della città di Alba
Beppe Fenoglio, La malora
Carlo Emilio Gadda, La madonna dei filosofi
Carlo Emilio Gadda, L’Adalgisa
Eugenio Montale, Ossi di Seppia
Elsa Morante, Menzogna e sortilegio
Alberto Moravia, Gli indifferenti
Pier Paolo Pasolini, Ragazzi di vita
Pier Paolo Pasolini, Poesie (L’usignolo della Chiesa Cattolica, Le ceneri di Gramsci)
Cesare Pavese, Lavorare stanca
Umberto Saba, Trieste e una donna
Vittorio Sereni, Diario d’Algeria
Vittorio Sereni, Gli strumenti umani
Scipio Slataper, Il mio Carso
Giuseppe Ungaretti, L’Allegria
Elio Vittorini, Conversazione in Sicilia
Elio Vittorini, Uomini e no

Unità didattica B

FREQUENTANTI

• Alberto Cadioli, Le diverse pagine. Il testo letterario tra scrittore, editore, lettore, Milano, il Saggiatore, 2012 (capitoli 1, 2, 3).
• Alberto Cadioli – Giuliano Vigini, Storia dell’editoria italiana. Un profilo introduttivo, Milano, Bibliografica, 2012 (II ed.)

NON Frequentanti

• Alberto Cadioli, Le diverse pagine. Il testo letterario tra scrittore, editore, lettore, Milano, il Saggiatore, 2012 (capitoli 1, 2, 3).
• Alberto Cadioli – Giuliano Vigini, Storia dell’editoria italiana. Un profilo introduttivo, Milano, Bibliografica, 2012 (II ed.)
• Gian Carlo Ferretti, Storia dell’editoria letteraria in Italia. 1945-2003, Torino, Einaudi, 2004 (capitoli 1 e 2).

UNITÀ DIDATTICA C

Frequentanti

• Alberto Cadioli, Letterati editori, Milano, il Saggiatore, 2017.

NON frequentanti

• Alberto Cadioli, Letterati editori, Milano, il Saggiatore, 2017.

Uno a scelta tra:
• G. C. Ferretti – S. Guerriero, Giorgio Bassani editore-letterato, Lecce, Manni, 2011.
• Gian Carlo Ferretti (a c. di), Protagonisti nell’ombra. Nuove fonti e prospettive per la storia dell’editoria, Milano, Edizioni Unicopli, 2012 (solo i saggi di V. Brigatti, G. Iannuzzi, I. Piazza, M. Fumagalli).
• Gian Carlo Ferretti, Storia di un editor. Niccolò Gallo, il Saggiatore-Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Milano 2015.
• Giorgio Manganelli, Estrosità rigorose di un consulente editoriale, a c. di Salvatore S. Nigro, Milano, Adelphi, 2016.

06/10/2016