Cerca insegnamenti o docenti



Metodologia e didattica della storia - [A-Z]
Historical methodology and teaching history - [A-Z]

Stampa pagina

ANTONINO DE FRANCESCO , responsabile dell'insegnamento

CdL in LINGUE E LETTERATURE EUROPEE ED EXTRAEUROPEE (Classe LM-37) Immatricolati dall'a.a. 2011/2012 - Laurea Magistrale - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • M-STO/02 - Storia moderna
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi3

Informazioni generali

Obiettivi dell'insegnamento: Il corso si propone di seguire la nascita e la definizione della scienza storica come disciplina universitaria alla fine del XIX secolo per poi cogliere in un secondo momento l'influenza che su di essa hanno avuto, agli inizi del XX secolo, d'un lato le nuove discipline scientifiche e dall'altro il discorso nazionalista. Si tratta di sviluppare un'analisi dei metodi della ricerca storica prendendo come esempio la storiografia della rivoluzione francese, reinserendola tuttavia all'interno dei dibattiti più vasti che percorrono il mondo scientifico e portano a un profondo ripensamento della responsabilità civica dello storico e dei suoi argomenti di studio.

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Orale: L'esame consiste in un colloquio volto a verificare la capacità dello studente di leggere criticamente la bibliografia prescelta, mentre – nel caso degli studenti frequentanti – saranno oggetto di valutazione le previste prove intermedie nonché la capacità di intervenire sugli argomenti trattati a lezione.
Sarà altresì oggetto di valutazione la capacità dello studente di utilizzare in modo appropriato il lessico della disciplina.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/02 - Storia moderna - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/02 - Storia moderna - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/02 - Storia moderna - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

facoltativo

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/02 - Storia moderna - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
ANTONINO DE FRANCESCO , responsabile dell'insegnamentoIl ricevimento riprende regolarmente tutti i martedì dalle 10.30 alle 13Stanza A1 - Settore A del Dipartimento di Studi storici

Programma d'esame

Argomento del corso: Metodologia della ricerca e discorso nazionale nel Europa del XX secolo

Il corso si propone di seguire la nascita e la definizione della scienza storica come disciplina universitaria alla fine del XIX secolo per poi cogliere in un secondo momento l’influenza che su di essa hanno avuto, agli inizi del XX secolo, d’un lato le nuove discipline scientifiche e dall’altro il discorso nazionalista. Si tratta di sviluppare un’analisi dei metodi della ricerca storica prendendo come esempio la storiografia della rivoluzione francese, reinserendola tuttavia all’interno dei dibattiti più vasti che percorrono il mondo scientifico e portano a un profondo ripensamento della responsabilità civica dello storico e dei suoi argomenti di studio.

Unità didattica A (20 ore; 3CFU – prof. De Francesco): Il trionfo della disciplina storica, 1870-1900
Unità didattica B (20 ore; 3CFU – prof. De Francesco): L’incontro con le altre discipline, da Durkheim alle Annales
Unità didattica C (20 ore; 3CFU – prof. De Francesco): Storia e nazionalismo

PROGRAMMA

- Programma per studenti frequentanti:
Gli studenti che intendono sostenere l’esame per 6CFU sono tenuti a frequentare solo i moduli A e B, per complessive 40 ore di didattica.
Gli studenti che intendono sostenere l’esame per 9CFU sono invece tenuti a seguire i moduli A,B, C, per complessive 60 ore di didattica.

Durante il corso gli studenti frequentanti (sia quelli iscritti per 6 CFU, sia quelli iscritti per 9 CFU) saranno chiamati a sostenere delle prove intermedie (una al termine delle prime 20 ore per gli studenti da 6 CFU, due – ossia al termine delle prime 20 ore nonché delle seconde 20 ore – per gli studenti da 9CFU). La valutazione delle prove intermedie concorre alla determinazione del voto finale.

In occasione dell’esame gli studenti frequentanti da 9CFU dovranno dimostrare la buona conoscenza degli argomenti trattati a lezione e dei seguenti volumi:
Walter Panciera, Andrea Zannini, Didattica della storia : manuale per la formazione degli insegnanti, Le Monnier università, 2006.
Sandro Rogari, La scienza storica: principi, metodi e percorsi di ricerca, Utet Università, Torino, 2013.
Peter Burke, Una rivoluzione storiografica : la scuola delle Annales, 1929-1989, Laterza, Roma,1992.

In occasione dell’esame gli studenti frequentanti da 6CFU dovranno dimostrare la buona conoscenza degli argomenti trattati a lezione e dei seguenti volumi:
Walter Panciera, Andrea Zannini, Didattica della storia : manuale per la formazione degli insegnanti, Le Monnier università, 2006.
Sandro Rogari, La scienza storica: principi, metodi e percorsi di ricerca, Utet Università, Torino, 2013.

In occasione dell’esame gli studenti non frequentanti da 9CFU dovranno dimostrare la buona conoscenza dei seguenti volumi:
Walter Panciera, Andrea Zannini, Didattica della storia : manuale per la formazione degli insegnanti, Le Monnier università, 2006.
Sandro Rogari, La scienza storica: principi, metodi e percorsi di ricerca, Utet Università, Torino, 2013.
Peter Burke, Una rivoluzione storiografica : la scuola delle Annales, 1929-1989, Laterza, Roma,1992.
Antonino De Francesco, Mito e storiografia della "Grande Rivoluzione" : la Rivoluzione francese nella cultura politica italiana del '900, Guida, Napoli, 2006.

In occasione dell’esame gli studenti non frequentanti da 6CFU dovranno dimostrare la buona conoscenza dei seguenti volumi:
Walter Panciera, Andrea Zannini, Didattica della storia : manuale per la formazione degli insegnanti, Le Monnier università, 2006.
Sandro Rogari, La scienza storica: principi, metodi e percorsi di ricerca, Utet Università, Torino, 2013.
Antonino De Francesco, Mito e storiografia della "Grande Rivoluzione" : la Rivoluzione francese nella cultura politica italiana del '900, Guida, Napoli, 2006.

05/10/2016