Cerca insegnamenti o docenti



Letteratura inglese LM - [A-Z]
English literature (MA) - [A-Z]

Stampa pagina

FRANCESCA ORESTANO , responsabile dell'insegnamento

CdL in LINGUE E LETTERATURE EUROPEE ED EXTRAEUROPEE (Classe LM-37) Immatricolati dall'a.a. 2011/2012 - Laurea Magistrale - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • L-LIN/10 - Letteratura inglese
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi3

Informazioni generali

Obiettivi dell'insegnamento: Il corso – che verrà tenuto in lingua inglese – si propone di fornire agli studenti strumenti per stimolare le capacità di lettura critica secondo modelli illustri, che vanno dal Cinquecento al Novecento. Senza tralasciare il contesto storico-letterario, e la cultura artistica coeva (arti, musica, spettacolo), agli studenti verrà presentata una varietà di percorsi interpretativi, e di modelli di pensiero originale e indipendente, che nell'affrontare fatti letterari rivelano al contempo una visione del mondo e della cultura tipica del pensiero anglosassone. Verrà anche dato spazio ai meccanismi della ricezione culturale nella formazione del canone della critica letteraria. Il corso mira a sviluppare capacità di lettura del testo autonome, originali, e indipendenti.

A complemento del corso di Letteratura Inglese Magistrale è previsto un appuntamento di approfondimento musicale presso l'Orchestra Verdi di Milano.

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Orale La prova orale consiste in un colloquio in inglese sugli argomenti in programma, volto ad accertare la capacità di lettura e interpretazione critica di un testo; si valuterà la capacità di fornire un commento che contestualizzi il brano nel periodo storico-letterario e nel suo contesto culturale; nell’opera dell’autore; e nell’ambito del genere letterario cui il testo appartiene. Lo studente potrà produrre un breve saggio critico sugli argomenti trattati che verrà valutato in sede d‘esame.


Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/10 - Letteratura inglese - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/10 - Letteratura inglese - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/10 - Letteratura inglese - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

facoltativo

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/10 - Letteratura inglese - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
FRANCESCA ORESTANO , responsabile dell'insegnamentoII semestre, il martedì e il giovedì dalle 11.30, previo appuntamento emailPiazza S. Alessandro, 1, Dip. Lingue e Letterature Straniere, Sezione di Anglistica, sottotetto, ufficio della docente

Programma d'esame

Argomento del corso : Girls, wives, sisters, mothers: the voice of women in English literature

The course focuses on narratives that offer a gendered representation of women in English and international culture and society, from the early portraits of female heroines, by Austen and Alcott, to working class women portrayed with their heavy plight; twentieth century society, as in the novels by Wharton, Woolf and Fielding, allows women to speak in their own voice, and to take the risk of personal success or failure. The course is taught in English.

PROGRAMMA
Unit A)
Jane Austen, Northanger Abbey (1817)
Louisa May Alcott, Little Women (1868)

Unit B)
George Moore, Esther Waters (1894)
William Somerset Maugham, Liza of Lambeth (1897)
Arnold Bennet, The Old Wives’ Tale (1908)

Unit C)
Edith Wharton, The House of Mirth (1905)
Virginia Woolf, Orlando. A Biography (1928)
Helen Fielding, Bridget Jones’s Diary (1996)

IL SUDDETTO PROGRAMMA RESTA VALIDO FINO ALL’APPELLO DI LUGLIO 2018

07/10/2016