Cerca insegnamenti o docenti



Storia della metafisica contemporanea LM - [A-Z]
History of contemporary metaphysics - [A-Z]

Stampa pagina

PAOLO VALORE , responsabile dell'insegnamento

CdL in LINGUE E LETTERATURE EUROPEE ED EXTRAEUROPEE (Classe LM-37) Immatricolati dall'a.a. 2011/2012 - Laurea Magistrale - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentoprimo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • M-FIL/06 - Storia della filosofia
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi3

Informazioni generali

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Orale: La prova orale consiste di un colloquio sugli argomenti del programma, volto ad accertare la capacità del candidato di esporre vantaggi teorici ed individuare punti critici delle diverse posizioni del dibattito in metafisica contemporanea nonché la capacità di gestire il lessico e gli strumenti della disciplina, trattando i casi studio analizzati durante il corso.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/06 - Storia della filosofia - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/06 - Storia della filosofia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/06 - Storia della filosofia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

facoltativo

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/06 - Storia della filosofia - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
PAOLO VALORE , responsabile dell'insegnamentoMercoledì ore 14,30Dipartimento di filosofia, III piano, Studio di Storia della Metafisica contemporanea

Programma d'esame

Argomento del corso: Metafisica e meta-metafisica. Con cenni di ontologia formale e materiale

ARGOMENTO ED EVENTUALE PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il corso prevede una prima unità didattica propedeutica di 20 ore, che introduce il lessico, le categorie e i problemi della metafisica e dell’ontologia formale, con particolare attenzione alla ricerca contemporanea, e ricostruisce il dibattito sulla statuto della metafisica nella prima metà del secolo scorso, tra eredità kantiana e due diversi attacchi alla metafisica: Heidegger e Carnap. Una seconda unità didattica presenta il dibattito più recente, a partire dalla riabilitazione dell’ontologia grazie al criterio dell’impegno ontologico di Quine fino ai modelli di ricerca attuali in metaontologia e meta-metafisica. La terza unità didattica presenta alcuni casi studio di ontologia materiale.

PROGRAMMA
PRIMA UNITÀ DIDATTICA: Fondamenti di metafisica e ontologia formale: lessico e strumenti della disciplina. Le critiche alla metafisica nella prima metà del secolo scorso
Bibliografia: 1) P. Valore, L’inventario del mondo. Guida allo studio dell’ontologia, UTET, parte prima, terza e sesta; 2) M. Heidegger, “Le tesi di Kant sull’essere”, in Segnavia, a cura di F.-W. von Herrmann, ed. it. a cura di F. Volpi, Adelphi, Milano 1987, pp. 393-427; R. Carnap, “Il superamento della metafisica mediante analisi logica del linguaggio”, in Il neoempirismo logico, a cura di A. Pasquinelli, UTET, Torino 1969, pp.504-540; R. Carnap, “Empirismo, semantica e ontologia”, in R. Carnap, Significato e necessità, La Nuova Italia, Firenze 1976, pp. 325-350.

SECONDA UNITÀ DIDATTICA: Il paradigma quineano e i suoi critici. Il dibattito attuale
Bibliografia: W.V. Quine, “Due dogmi dell’empirismo”, in W.V. Quine, Da un punto di vista logico. Saggi logico-filosofici, a cura di P. Valore, Cortina, Milano 2004, pp. 35-65; W.V. Quine, “Che cosa c’è”, ivi, pp. 13-33; K. Fine, “The Question of Ontology”, in Metametaphysics. New Essays on the Foundations of Ontology, edited by D. Chalmers, D. Manley, and R. Wasserman, Oxford University Press, Oxford 2009, pp. 158-177.

TERZA UNITÀ DIDATTICA: Lineamenti di ontologia materiale: entità astratte e concrete, identità personale, entità matematiche e sociali
Bibliografia: P. Valore, L’inventario del mondo. Guida allo studio dell’ontologia, UTET, parte settima (escluso 31.5).

04/08/2016