Cerca insegnamenti o docenti



Lingua russa LM 2 - [A-Z]
Russian 2 (MA) - [A-Z]

Stampa pagina

CdL in LINGUE E LETTERATURE EUROPEE ED EXTRAEUROPEE (Classe LM-37) Immatricolati dall'a.a. 2011/2012 - Laurea Magistrale - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentoannuale
Settori scientifico disciplinari
  • L-LIN/21 - Slavistica
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi dell'insegnamento: Il corso propone di affinare, approfondire e sistematizzare le competenze linguistiche degli studenti nella grammatica, nel lessico e nella stilistica.

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame L'esame si articola in una prova scritta obbligatoria, che consente di conseguire una votazione fino a 30/30, e in una prova orale. Il voto finale è la media dei due voti ottenuti nella prova scritta e in quella orale.
La prova scritta richiede:
- visione/ascolto di un video e stesura di un riassunto e di un tema pertinente al video sulla base di indicazioni stilistiche date sul momento dal docente (lunghezza minima del tema: 350 parole)
- esercizi grammaticali di completamento e di trasformazione su un qualsiasi tema della morfosintassi russa (dai casi alla sintassi della frase complessa – livello C1)

Per quanto riguarda la parte delle esercitazioni la prova orale consiste in una conversazione in lingua su argomenti assegnati al momento dell’esame e in una prova di lettura, riassunto orale, traduzione e analisi morfosintattica e lessicale di 70 pagine su cui lo studente dovrà aver lavorato in modo autonomo, con eventuali domande di teoria grammaticale relativa agli argomenti trattati. I testi per il lavoro autonomo saranno indicati all’inizio del corso.
Per quanto riguarda la parte del monografico la prova orale consiste in un’esposizione dettagliata (in russo) dei risultati dell’analisi pragmalinguistica condotta autonomamente sulle pagine di Doktor ´ivago preventivamente concordate con la docente. Durata minima dell’esposizione: 25 minuti
L’esame si può sostenere esclusivamente al termine del corso, cioè a partire dalla sessione estiva.

Lingua in cui lo studente è tenuto a sostenere l'esame: russo.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/21 - Slavistica - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Esercitazioni Linguistiche: 80 ore

Questa parte dell'insegnamento è mutuata da:
Attività didattiche previste

Lezioni: 40 ore

Programma d'esame

Argomento del corso: Il russo contemporaneo: aspetti grammaticali, comunicativi e stilistici

Il corso è rivolto agli studenti del II anno del Corso di Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Europee ed Extraeuropee. Di durata annuale, il corso si articola in lezioni teoriche ed esercitazioni, e prevede l'acquisizione di capacità comunicative scritte e orali, con le relative conoscenze morfologiche e lessicali, corrispondenti al quinto livello (C 1) dello standard ufficiale stabilito dal Consiglio d’Europa per la conoscenza delle lingue straniere. Nel corso verranno trattati i diversi stili funzionali. Si approfondirà in particolare la specificità del linguaggio letterario e critico-letterario attraverso l’analisi pragmalinguistica di testi che lo studente dovrà saper analizzare anche in modo autonomo. Parte del corso verterà sull’uso dei corpora linguistici russi. Il corso si struttura in un corso monografico tenuto dalla titolare e dalla docente a contratto, integrato da esercitazioni annuali tenute dai collaboratori linguistici. L’intero insegnamento dà luogo all’acquisizione di 9 CFU.

Il corso dispone di un sito sulla piattaforma “Ariel” (ariel.unimi.it). Si invitano gli studenti a controllare periodicamente la pagina del corso per quanto concerne avvisi, materiali didattici ecc.

PROGRAMMA CORSO MONOGRAFICO (60 ore)

Il modulo A sarà orientato all’analisi pragmatico-linguistica di alcuni frammenti di un testo letterario (Doktor ´ivago di Boris Pasternak). Durante il corso monografico verranno forniti gli strumenti metodologici per poter effettuare poi in modo autonomo lo stesso tipo di analisi su altri passaggi del romanzo. Il risultato di questa analisi sarà poi esposto in forma orale all’esame.
I moduli B e C si concentreranno su un lavoro di ascolto di filmati di vario genere nonché sull'approfondimento lessicale e fraseologico, che troverà riflesso nella produzione scritta nei diversi stili funzionali.

Indicazioni bibliografiche per il corso monografico:
- Materiali distribuiti durante le lezioni.
- Pagine tratte da Doktor ´ivago per il lavoro autonomo obbligatorio. I criteri per la scelta delle pagine da analizzare saranno spiegati all’inizio dell’anno accademico.

Testi integrativi per il lavoro autonomo (consigliati):
M.N. Anikina, Sintaksis slo¸nopodčinennogo predlo¸enija, Moskva 2000

C. Cevese, Ju. Dobrovol’skaja, Sintassi russa. Teoria ed esercizi, Hoepli, Milano 2005.

PROGRAMMA ESERCITAZIONI (80 ore)

• arricchimento lessicale e comunicazione;
• lettura, analisi e rielaborazione scritta e orale di testi dai vari registri stilistici.

Il programma dettagliato e la bibliografia d'esame definitiva (sia per il corso monografico, sia per le esercitazioni) saranno comunque disponibili sul portale della didattica Ariel.

Testi:
- Materiali distribuiti durante il corso.
- Učebno-trenirovočnye testy po russkomu jazyku kak inostrannomu B2-C1. Pi'smo. Izd. Zlatoust, SPb. 2013

LINGUA IN CUI È IMPARTITO L’INSEGNAMENTO:
RUSSO

09/09/2016