Cerca insegnamenti o docenti



Storia medievale - (M-Z)
Medieval history - [A-Z]

Stampa pagina

MARIA NADIA COVINI , responsabile dell'insegnamento

CdL in STORIA (Classe L-42) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea - 2016/2017

Insegnamento obbligatorio
Anno di corso
Periodo di svolgimentoprimo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • M-STO/01 - Storia medievale
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame L’esame è orale.
La prova d’esame consiste in un colloquio volto ad accertare la conoscenza dei testi oppure (per i frequentanti) il contenuto delle lezioni. Si valutano anche l’esposizione orale e la capacità di utilizzare strumenti critici. La prova orale potrà essere preceduta da un breve test sulle conoscenze di storia generale.
Eventuali problemi o difficoltà personali che possano condizionare la prova d’esame possono essere segnalati alla docente, prima dell’esame, in un colloquio privato.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/01 - Storia medievale - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/01 - Storia medievale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/01 - Storia medievale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-STO/01 - Storia medievale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
MARIA NADIA COVINI , responsabile dell'insegnamentoFino all'11 lug., Mercol.10.30-12.45. Poi sospeso fino a settembre. Il ricevimento e' libero e aperto a tutti, non occorre prenotare o avvisare.Settore B stanza B24 Dipartimento di Studi storici

Programma d'esame

Argomento del corso: Il medioevo: società, economia, politica e cultura

PROGRAMMA per i FREQUENTANTI
Preparazione obbligatoria dei seguenti libri di testo di storia generale:

G. VITOLO, Medioevo. I caratteri originali di un’età di transizione, Sansoni, Milano (edizioni recenti)
G. SERGI, L’idea di Medioevo: fra storia e senso comune, Roma, Donzelli (edizioni recenti)

Si richiede inoltre la conoscenza degli argomenti trattati durante le lezioni e dei relativi materiali
- unità didattica A, B, C per l’esame da 9 crediti
- unità didattica A e B per l’esame da sei crediti.

UNITÀ DIDATTICA A
Cristianesimo e Islam.
Lezioni, materiali e testi distribuiti sul portale ARIEL
UNITÀ DIDATTICA B
Stato carolingio, dissoluzione signorile, formazione di monarchie medievali. I comuni italiani e gli sviluppi politici del tardo medioevo.
Lezioni, materiali e testi distribuiti sul portale ARIEL
UNITÀ DIDATTICA C
L’espansione europea. Guerre, crociate, espansione commerciale. Cultura e università.
Lezioni, materiali e testi distribuiti sul portale ARIEL.

PROGRAMMA per NON FREQUENTANTI
Il programma consiste nella preparazione obbligatoria dei libri di testo relativi all’unità didattica A, inoltre dei testi a scelta relativi all’unità didattica B per sei crediti, oppure alle unità didattiche B e C per nove crediti.

UNITÀ DIDATTICA A (parte generale, testi obbligatori)
G. VITOLO, Medioevo. I caratteri originali di un’età di transizione, Sansoni, Milano (edizioni recenti)
G. SERGI, L’idea di Medioevo: fra storia e senso comune, Roma, Donzelli (edizioni recenti)

UNITÀ DIDATTICA B - un testo a scelta tra:
A. Barbero, Barbari. Immigrati, profughi, deportati nell’Impero Romano, Bari, Laterza 2010
D. Abulafia, I regni del Mediterraneo occidentale dal 1200 al 1500, Bari, Laterza 2006
J. Flori, La guerra santa. La formazione dell’idea di crociata nell’Occidente cristiano, Bologna, il Mulino 2003
C.H. Haskins, La rinascita del XII secolo, il Mulino, Bologna, il Mulino 1998 (o edizione più recente dal titolo Il rinascimento del XII secolo)
J.-C. Maire Vigueur, Cavalieri e cittadini: guerra, conflitti e società nell'Italia comunale, Bologna, il Mulino, 2004
F. Menant, L’Italia dei comuni (1100-1350), Roma, Viella 2011
R. Rao, I paesaggi dell’Italia medievale, Roma, Carocci 2015
A.A. Settia, Rapine, assedi, battaglie. La guerra nel Medioevo, Bari, Laterza 2002
C. Violante, La società milanese in età precomunale, Bari, Laterza 1981

UNITÀ DIDATTICA C - un testo a scelta tra:
C. Azzara, A.M. Rapetti, La Chiesa nel medioevo, Bologna, il Mulino, 2009
I. Lazzarini, L’Italia degli stati territoriali. Secoli XIII-XV, Roma-Bari, Laterza 2005
E. Occhipinti, L’Italia dei comuni. Secoli XI-XIII, Roma, Carocci, 2012
M.P. Zanoboni, Scioperi e rivolte nel Medioevo. Le città italiane ed europee nei sec.XIII-XV, Jouvence, 2015
A. Zorzi, Le signorie cittadine in Italia. Secoli XIII-XV, Milano, B. Mondadori, 2012

OBIETTIVI
- Conoscenza generale dei principali eventi e temi del Medioevo sulla base delle lezioni o dei testi indicati.
- Acquisizione di strumenti critici di studio e di analisi dei testi indicati nel programma.
- Esporre ordinatamente in forma orale le conoscenze acquisite, con lessico appropriato.
- (per i frequentanti) Seguire attivamente le lezioni contribuendo alla discussione.

AVVISI
Il ricevimento studenti è aperto a tutti. Controllare il “chi e dove” del portale UNIMI per orari ed eventuali variazioni.

04/08/2016