Cerca insegnamenti o docenti



Letteratura russa contemporanea - [A-Z]
Contemporary Russian literature - [A-Z]

Stampa pagina

LAURA ROSSI , responsabile dell'insegnamento

CdL in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE (Classe L-11) Immatricolati dall'a.a. 2016/2017 - Laurea - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • L-LIN/21 - Slavistica
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi3

Informazioni generali

Obiettivi dell'insegnamento: Conoscenze: acquisire conoscenze in campo storiografico e letterario sulla rappresentazione letteraria e memorialistica del Gulag sovietico.

Competenze: competenze metodologiche in campo storiografico, sociologico e letterario per un corretto inquadramento del fenomeno al centro del programma.

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame orale: la prova orale consiste in un colloquio sugli argomenti in programma, volto ad accertare la capacità di combinare la conoscenza dei principali fatti storici e tappe culturali con l’interpretazione critica (in base agli strumenti critici illustrati a lezione e presenti in bibliografia) dei testi proposti durante le lezioni e di quelli letti individualmente.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/21 - Slavistica - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/21 - Slavistica - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/21 - Slavistica - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

facoltativo

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-LIN/21 - Slavistica - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
LAURA ROSSI , responsabile dell'insegnamentoA.a. 2017-18, II semestre, a partire dal 14/05/18: SOLO mercoledì 14.00-17.00 ; Per precisazioni e variazioni si vedano le pagine ARIEL dei corsi della docenteDipartimento di Lingue e Letterature straniere, sezione di Slavistica, Piazza S. Alessandro, 1

Programma d'esame

Argomento del corso: Verso una mappa della letteratura russa contemporanea (1960-2010)

Il corso è destinato agli studenti del corso di Laurea in Lingue e Letterature straniere e del Corso di Laurea in Lingue e Letterature Europee ed Extraeuropee che abbiano il russo come lingua A o B.

Il corso si pone l’obiettivo di indagare e i confini temporali, geografici, culturali, ideologici, artistici, tecnico-pratici che definiscono la, o le molte, “letterature russe contemporanee”, in un cinquantennio che ha visto la dittatura dello “stato” essere sostituita da quella del mercato, che ha assistito al passaggio dall’emigrazione alla globalizzazione e dall’”underground” al “cloud” digitale ma dove le questioni eterne e l’eredità della tradizione sono tutt’altro che spente.
Senza aspirare alla completezza, per ogni fase storico-culturale (anni Sessanta-Settanta, Ottanta, Novanta, Zero), si presenteranno alcuni poeti e prosatori significativi nei diversi ambiti: “ufficiale” e semi-ufficiale o “clandestino”.

PROGRAMMA
La versione definitiva del programma sarà disponibile sulla piattaforma Ariel
Almeno quattro libri di quattro autori diversi tratti dal seguente elenco o scelti in base a un progetto individuale: Č. Ajtmatov, Occhio di cammello (1960), Addio Gul’sary (1968), A. Sol¸enìcyn, Una giornata di Ivàn Denisovič (1959-1962), La casa di Matrëna (1959-63), Arcipelago Gulag (1967); V. Grossman, Vita e Destino (1960, 1980), Tutto scorre (1955-63); V. ¦alamov, I racconti di/della Kolyma (1954-73, 1978); V. Aksenov, Il biglietto stellato (1961), Ve. Erofèev, Tra Mosca e Petu¨kì (1973), S. Sokolov, La scuola degli sciocchi (1973), V. Dombrovskij, La facoltà delle cose inutili (1978), V. Rasputin, Nella stessa terra (1995), Ju. Trifonov, L’impazienza (1978), I. Brodskij, Poesie (1972-1985), F. Iskander, Conigli e boa (1982), L’energia della vergogna (1987), S. Dovlatov, Regime speciale (1982), Il parco di Pu¨kin (1983), Vl. Sorokin, La coda (1985), E. Popov, Strane coincidenze (1989), L. Petrusevskaja, C’era una volta una donna che cercò di uccidere la figlia della vicina (1990), La giornata di un opričnik (2006), Vl. Vojnovič, Mosca 2042 (1987), V. Pelevin, Il mignolo di Buddha (1996), Babylon (1998) Vl. Makanin, Underground, ovvero un eroe del nostro tempo (1998), L. Ulickaja, Medea (1996), In quel cortile di Mosca (2006) Una storia russa (2010).
Durante e alla fine del corso sarà data la bibliografia di riferimento anche per eventuali approfondimenti facoltativi
- Antologia di testi in russo scaricabili durante il corso dalla piattaforma Ariel.
- Gli appunti delle lezioni, eventuali letture critiche e le slide a cura della docente, reperibili sulla piattaforma Ariel.
- Storia della civiltà letteraria russa. Vol. II., Il Novecento. UTET, Torino, 1997: Parte Settima, Capitolo 11, Paragrafo 3, pp. 456-459; Capitoli 12-13, pp. 467-504. Storia della Letteratura Russa, Einaudi, Il Novecento, vol. III, cap. XIV, pp. 757-784, cap. XV, pp. 815-824, cap. XVI, pp. 877-891, cap. XVII, pp. 919-931, cap. XVIII, pp. 1003-1049, reperibili sulla piattaforma Ariel.

Programma per studenti non frequentanti
Si considerano non frequentanti gli studenti che abbiano seguito meno di 2/3 delle lezioni.
Gli studenti non frequentanti dovranno portare tutti i materiali per frequentanti tranne le antologie di testi e gli appunti dalle lezioni che saranno sostituiti da 2 lavori scritti su 1 poeta e un prosatore (o diverse correnti letterarie) utilizzando testi letterari e critici (anche in lingua russa) da concordare.

07/10/2016