Cerca insegnamenti o docenti



Storia della filosofia morale - [A-Z]
History of moral philosophy - [A-Z]

Stampa pagina

GIANFRANCO MORMINO , responsabile dell'insegnamento

CdL in FILOSOFIA (Classe L-5) . - Laurea - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentoprimo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • M-FIL/03 - Filosofia morale
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi dell'insegnamento: Il corso si propone di presentare temi del pensiero morale nel loro contesto storico e di illustrarne le principali implicazioni per il pensiero contemporaneo.

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Orale. La prova orale consiste in un colloquio sugli argomenti in programma, volto ad accertare la conoscenza del contesto filosofico, la comprensione dei testi assegnati e la capacità di argomentare in modo corretto ed efficace

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/03 - Filosofia morale - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/03 - Filosofia morale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/03 - Filosofia morale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/03 - Filosofia morale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
GIANFRANCO MORMINO , responsabile dell'insegnamentoGiovedì, h.16.30. Ricevo su appuntamento, prenotabile via mail dal giovedì precedente.Dipartimento di Filosofia, Cortile Ghiacciaia, I piano

Programma d'esame

Argomento del corso: Imitazione o autoimitazione?

Il corso tratterà le concezioni filosofiche dellʼimitazione, dallʼantichità sino a oggi, e si concluderà con la presentazione di una teoria alternativa

PROGRAMMA
Modulo A: Perché i filosofi non hanno trattato lʼimitazione?
Modulo B: Le teorie contemporanee sullʼimitazione
Modulo C: Una proposta nuova: lʼautoimitazione

Sono previste integrazioni al programma per studenti non-frequentanti.
Il programma, con tutte le indicazioni bibliografiche, sarà disponibile il giorno della prima lezione (19 settembre 2016)

04/08/2016