Cerca insegnamenti o docenti



Fonti, modelli e linguaggi dell'arte contemporanea - [A-Z]
Sources, models and languages of contemporary art - [A-Z]

Stampa pagina

ANTONELLO NEGRI , responsabile dell'insegnamento

CdL in LINGUE E LETTERATURE EUROPEE ED EXTRAEUROPEE (Classe LM-37) Immatricolati dall'a.a. 2011-2012 - Laurea Magistrale - 2015/2016

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentoprimo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • L-ART/03 - Storia dell'arte contemporanea
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi3

Informazioni generali

Obiettivi dell'insegnamento: Restituire l'esemplare vicenda artistica di una nazione che ha giocato un ruolo centrale per l'arte della contemporaneità: raccogliendo e sviluppando inizialmente con propria originalità modelli francesi impressionisti e postimpressionisti; diventando nel primo dopoguerra un fondamentale polo d'attrazione per artisti di tutto il mondo, proponendo soluzioni del tutto innovative durante l'esperienza della Repubblica di Weimar; esemplificando nel secondo dopoguerra il ricorrente contrasto tra «astrattismi» e «realismi», riflesso nella divisione del vecchio Reich in due stati, Repubblica Democratica e Repubblica Federale.

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Orale. La prova orale consiste in un colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare:
- la conoscenza degli argomenti trattati durante le lezioni;
- la conoscenza della bibliografia indicata.
Il candidato è inoltre tenuto a conoscere:
- le opere d’arte del XIX e XX secolo conservate nei musei di Milano (Pinacoteca di Brera; Galleria d’arte moderna; Museo del Novecento; Casa Boschi Di Stefano);
- autori e tendenze dell’arte contemporanea dalla Rivoluzione francese a oggi (da manuale).

Organizzazione della didattica

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ART/03 - Storia dell'arte contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ART/03 - Storia dell'arte contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

facoltativo

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ART/03 - Storia dell'arte contemporanea - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
ANTONELLO NEGRI , responsabile dell'insegnamentoOgni martedi, ore 9.30-12.30 - ATTENZIONE! Il ricevimento di martedì 27 giugno 2017 è annullato.Via Noto, 6
GIORGIO ZANCHETTICfr. la pagina web del docente ( http://users.unimi.it/zanchet1/indexnopp.html ), verificando anche le eventuali variazioni di data e d'orario tra gli avvisi. Il ricevimento studenti sarà sospeso nei periodi di chiusura dell'Ateneo e nel mese di Agosto.Dipartimento di Beni culturali e ambientali, via Noto 8, Milano - 5° piano

Programma d'esame

Titolo del corso: L’arte del XX secolo in Germania: dalla Secessione di Berlino (1898) a Documenta 5 (1972)

PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A: I centri artistici tedeschi del primo Novecento: Monaco, Berlino, Dresda
Bibliografia:
 J. Nigro Covre, L’arte tedesca nel Novecento, Carocci, Roma 1998, pp. 13-101
 Berlino 1910-1933. Architettura Pittura Scultura Cinema Teatro, a cura di E. Roters, Edizioni di Comunità, Milano 1983, pp. 9-20; 55-77
UNITÀ DIDATTICA B: Dalla cultura artistica di Weimar all’«arte degenerata»
Bibliografia:
 J. Nigro Covre, L’arte tedesca nel Novecento, Carocci, Roma 1998, pp. 103-151
 Berlino 1910-1933. Architettura Pittura Scultura Cinema Teatro, a cura di E. Roters, Edizioni di Comunità, Milano 1983, pp. 9-12; 21-53; 78-172
UNITÀ DIDATTICA C: Dopo il 1945: astrattismi, realismi, mitologie individuali
Bibliografia:
 J. Nigro Covre, L’arte tedesca nel Novecento, Carocci, Roma 1998, pp. 153-210

PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA NON FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A: I centri artistici tedeschi del primo Novecento: Monaco, Berlino, Dresda
Bibliografia:
 J. Nigro Covre, L’arte tedesca nel Novecento, Carocci, Roma 1998, pp. 13-101
 Berlino 1910-1933. Architettura Pittura Scultura Cinema Teatro, a cura di E. Roters, Edizioni di Comunità, Milano 1983, pp. 9-20; 55-77
UNITÀ DIDATTICA B: Dalla cultura artistica di Weimar all’«arte degenerata»
Bibliografia:
 J. Nigro Covre, L’arte tedesca nel Novecento, Carocci, Roma 1998, pp. 103-151
 Berlino 1910-1933. Architettura Pittura Scultura Cinema Teatro, a cura di E. Roters, Edizioni di Comunità, Milano 1983, pp. 9-12; 21-53; 78-172
 M. Droste, Bauhaus 1919-1933: riforma e avanguardia, Taschen, Köln 2006
 A. Negri, Nuova Oggettività, Giunti, Firenze 2015
 S. Barron e S. Eckmann, Nuova oggettività: arte in Germania al tempo della Repubblica di Weimar, 1919-1933, Ore Cultura-Gruppo 24 Ore, Milano 2015
UNITÀ DIDATTICA C: Dopo il 1945: astrattismi, realismi, mitologie individuali
Bibliografia:
 J. Nigro Covre, L’arte tedesca nel Novecento, Carocci, Roma 1998, pp. 153-210

24/08/2015