Cerca insegnamenti o docenti



Estetica - [A-Z]
Aesthetics - [A-Z]

Stampa pagina

MADDALENA MAZZOCUT-MIS , responsabile dell'insegnamento

CdL in SCIENZE DEI BENI CULTURALI (Classe L-1) Immatricolati dall'a.a. 2008/2009 - Laurea - 2015/2016

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • M-FIL/04 - Estetica
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi3

Informazioni generali

Obiettivi dell'insegnamento: Far acquisire allo studente solide basi concernenti le linee essenziali della storia dell'Estetica e i relativi aspetti critico-metodologici, a partire da una prospettiva aperta ai rapporti intercorrenti tra un'indagine storico-filosofica e un'attenzione per la contemporaneità volta all'approfondimento delle principali categorie estetiche. Nello specifico, particolare attenzione sarà dedicata ai linguaggi narrativi e al ruolo dell'immagine. La terza unità didattica, che dà il titolo al corso, prenderà le mosse dall'analisi del mito (con specifico riferimento a quello di Edipo) da molteplici angolazioni, prediligendo il tema della riscrittura drammaturgica.

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame - La prova orale consiste in un colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare le conoscenze degli studenti. I frequentanti sono invitati ad approfondire i temi svolti durante le ore di lezione. Gli studenti non frequentati e frequentati dovranno altresì sviluppare un discorso coerente dal punto di vista storico, proporre un approfondimento analitico ed esemplificativo, tenendo sempre presente il contesto teoretico del problema.

- scritto preliminare + orale solo per gli studenti frequentanti - Gli studenti frequentanti saranno invitati a sostenere una prova scritta preliminare (che verte sugli argomenti dell’unità didattica A) e una prova orale (per accertare le conoscenze degli argomenti a programma nelle unità didattiche B e C).

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/04 - Estetica - Crediti: 9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/04 - Estetica - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/04 - Estetica - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

facoltativo

Settori e relativi crediti

  • Settore:M-FIL/04 - Estetica - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
MADDALENA MAZZOCUT-MIS , responsabile dell'insegnamentoGiovedì 05.04 il ricevimento non avrà luogo per impegni accademici. In sostituzione la docente riceverà venerdì 6 maggio alle ore 14. Giovedì, ore 15-18.Via Noto, 6.

Programma d'esame

Titiolo del corso: Riscrivere il mito

PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A
Introduzione all’Estetica e alle sue categorie.
• M. Mazzocut-Mis, Lineamenti di Estetica, Le Monnier, 2015.
UNITÀ DIDATTICA B
L’estetica del Settecento: linguaggi narrativi, gestuali, pittorici.
• M. Mazzocut-Mis, Il senso del limite. Il dolore, l’eccesso, l’osceno, Le Monnier, 2009.
• M. Mazzocut-Mis, La forma della passione. Linguaggi narrativi, gestuali, pittorici del Settecento francese, Le Monnier, 2014.

UNITÀ DIDATTICA C
Riscrivere i classici: l’Edipo.
• M. Mazzocut-Mis-G. Mormino (a cura di), Edipo, re e vittima, “Quaderni di Itinera”, Mimesis, 2014 – anche edizione on-line.
• Sofocle, Edipo re e Edipo a Colono, tr. it. di F. Ferrari, Rizzoli, 2013.
• Seneca, Edipo, tr. it. di G. Paduano, Rizzoli, 2011.
UNITÀ DIDATTICA D (se prevista perché corso da 12 cfu)

PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA NON FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A
Introduzione all’Estetica e alle sue categorie.
M. Mazzocut-Mis, Lineamenti di Estetica, Le Monnier, 2015.
UNITÀ DIDATTICA B
L’estetica del Settecento: linguaggi narrativi, gestuali, pittorici.
• M. Mazzocut-Mis, Il senso del limite. Il dolore, l’eccesso, l’osceno, Le Monnier, 2009.
• M. Mazzocut-Mis, La forma della passione. Linguaggi narrativi, gestuali, pittorici del Settecento francese, Le Monnier, 2014.
• E. Franzini, L’estetica del Settecento, Il Mulino, 2002.
UNITÀ DIDATTICA C
Riscrivere i classici: l’Edipo.
• M. Mazzocut-Mis-G. Mormino (a cura di), Edipo, re e vittima, “Quaderni di Itinera”, Mimesis, 2014 – anche edizione on-line.
• Sofocle, Edipo re e Edipo a Colono, tr. it. di F. Ferrari, Rizzoli, 2013.
• Seneca, Edipo, tr. it. di G. Paduano, Rizzoli, 2011.
• G. Paduano, Edipo. Storia di un mito, Carocci, Roma 2012.

24/08/2015