Cerca insegnamenti o docenti



Storia greca - Lettere
Greek history - [A-Z]

Stampa pagina

MICHELE FARAGUNA , responsabile dell'insegnamento

CdL in SCIENZE DEI BENI CULTURALI (Classe L-1) Immatricolati dall'a.a. 2008/2009 - Laurea - 2015/2016

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentoprimo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • L-ANT/02 - Storia greca
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Programma

Modalitā di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalitā di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalitā di esame Orale: La prova orale consiste di un colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare la conoscenza approfondita di tutto il manuale di storia greca e dei testi indicati per le singole unitā didattiche. Gli studenti frequentanti sono tenuti a conoscere le fonti (che sono parte integrante del programma) e gli argomenti trattati e discussi a lezione.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ANT/02 - Storia greca - Crediti: 9
Attivitā didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ANT/02 - Storia greca - Crediti: 3
Attivitā didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ANT/02 - Storia greca - Crediti: 3
Attivitā didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ANT/02 - Storia greca - Crediti: 3
Attivitā didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
MICHELE FARAGUNA , responsabile dell'insegnamentomartedė ore 14.30-17.30Storia antica, Storia greca - Cortile della Legnaia, piano terra

Programma d'esame

Titolo del corso: Il mondo greco tra arcaismo ed ellenismo: politica, istituzioni, societā, economia (40/60 ore, 6/9 cfu)

Unitā didattica A (20 ore, 3 cfu): I grandi temi della storia greca
Unitā didattica B (20 ore, 3 cfu): Poleis, stati federali e monarchie territoriali: storia, istituzioni, interazioni
Unitā didattica C (20 ore, 3 cfu): Alcibiade, la democrazia, l’impero: l’individuo e la polis negli ultimi decenni del V sec. a.C.

Il corso č rivolto agli studenti dei corsi di Laurea Triennale di Lettere, di Filosofia e di Scienze Umane dell’Ambiente e agli studenti delle Lauree Magistrali in Filologia, Letterature e Storia dell’Antichità, in Lettere Moderne, in Archeologia, in Scienze Filosofiche e in Scienze Storiche che non abbiano in precedenza sostenuto un esame di Storia greca.

Presentazione del corso
L’unitā didattica A consiste nella trattazione di alcune problematiche fondamentali della storia greca, con riferimento alle tappe del processo di formazione dell’identitā greca, alla nozione antica e moderna di polis, e a un profilo di alcuni dei pių rilevanti processi e fenomeni politici nello sviluppo della civiltā ellenica. Verranno inoltre introdotte alcune nozioni fondamentali sui caratteri della storiografia greca attraverso la lettura, in traduzione, di passi delle opere di Erodoto e Tucidide.

L’unitā didattica B intende, da un lato, fornire un quadro delle istituzioni e dei meccanismi di funzionamento di una polis greca attraverso l’esame parallelo delle esperienze politiche dell’ordinamento spartano e della democrazia ateniese, dall’altro esaminare gli sviluppi politici del IV secolo e del primo ellenismo legati in particolare all’emergere degli stati federali e delle monarchie territoriali.

L’unitā didattica C verterā sulla storia di Atene nella seconda fase della guerra del Peloponneso nella prospettiva di Alcibiade e dell’irrompere della sua controversa personalitā sulla scena politica della cittā. Saranno esaminati, da un lato, il processo di formazione della tradizione su Alcibiade a partire dalle fonti contemporanee fino a Plutarco, dall’altro alcuni momenti-chiave della sua parabola politica.

Indicazioni bibliografiche
Unitā didattica A
1) Manuale (a scelta):
M. BETTALLI-A.L. D’AGATA-A. MAGNETTO, Storia greca, Roma, Carocci, 2013 (seconda edizione)
oppure
C. BEARZOT, Manuale di storia greca, Bologna, Il Mulino, 2015 (terza edizione);
2) TUCIDIDE, La guerra del Peloponneso, libro I (si consiglia l’edizione, con introduzione, a cura di G. DAVERIO ROCCHI, Milano, Rizzoli [BUR], 1985-).

Programma per studenti non frequentanti
1) M. BETTALLI-A.L. D’AGATA-A. MAGNETTO, Storia greca, Roma, Carocci, 2013 (seconda edizione)
oppure
C. BEARZOT, Manuale di storia greca, Bologna, Il Mulino, 2015 (terza edizione);
2) TUCIDIDE, La guerra del Peloponneso, libro I (si consiglia l’edizione con ottima introduzione a cura di G. DAVERIO ROCCHI, Milano, Rizzoli [BUR], 1985-);
3) F. CĀSSOLA, Chi erano i Greci?, in S. SETTIS (a cura di), I Greci. Storia, cultura, arte, societā, II.1, Torino, Einaudi, 1996, pp. 5-23;
4) L. CANFORA, Prima lezione di storia greca, Roma-Bari, Laterza, 2000.

Unitā didattica B
Oltre ai testi indicati per l’Unitā didattica A č consigliata la lettura di due tra i seguenti articoli:
C. AMPOLO, Il sistema della polis. Elementi costitutivi della civiltā greca, in S. SETTIS (a cura di), I Greci. Storia, cultura, arte, societā, Torino, Einaudi, II.1, 1996, pp. 297-342;
K.A. RAAFLAUB, Solone, la nuova Atene e l’emergere della politica, in S. SETTIS (a cura di), I Greci. Storia, cultura, arte, societā, II.1, Torino 1996, pp. 1035-1081;
M. LUPI, Le origini di Sparta e il Peloponneso arcaico, in M. GIANGIULIO (a cura di), Storia d’Europa e del Mediterraneo, III: Grecia e Mediterraneo dall’VIII secolo all’etā delle guerre persiane, Roma, Salerno Editrice, 2007, pp. 437-464;
M. BETTALLI, Tra guerre persiane e guerra del Peloponneso: la Grecia durante la Pentecontetia, in M. GIANGIULIO (a cura di), Storia d’Europa e del Mediterraneo, IV: Grecia e Mediterraneo dall’Etā delle Guerre Persiane all’Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 249-288;
M. FARAGUNA, Alessandro Magno tra Grecia ed Asia: l’inizio dell’etā ellenistica, in M. GIANGIULIO (ed.), Storia d’Europa e del Mediterraneo, IV, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 463-506.

Programma per studenti non frequentanti
1) G. CAMASSA, Forme della vita politica dei Greci in etā arcaica e classica, Bologna, Monduzzi Editore, 2007.
2) E’ consigliata inoltre la lettura di due tra i seguenti articoli:
C. AMPOLO, Il sistema della polis. Elementi costitutivi della civiltā greca, in S. SETTIS (a cura di), I Greci. Storia, cultura, arte, societā, Torino, Einaudi, II.1, 1996, pp. 297-342;
K.A. RAAFLAUB, Solone, la nuova Atene e l’emergere della politica, in S. SETTIS (a cura di), I Greci. Storia, cultura, arte, societā, II.1, Torino 1996, pp. 1035-1081;
M. LUPI, Le origini di Sparta e il Peloponneso arcaico, in M. GIANGIULIO (a cura di), Storia d’Europa e del Mediterraneo, III: Grecia e Mediterraneo dall’VIII secolo all’etā delle guerre persiane, Roma, Salerno Editrice, 2007, pp. 437-464;
M. BETTALLI, Tra guerre persiane e guerra del Peloponneso: la Grecia durante la Pentecontetia, in M. GIANGIULIO (a cura di), Storia d’Europa e del Mediterraneo, IV: Grecia e Mediterraneo dall’Etā delle Guerre Persiane all’Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 249-288;
M. FARAGUNA, Alessandro Magno tra Grecia ed Asia: l’inizio dell’etā ellenistica, in M. GIANGIULIO (ed.), Storia d’Europa e del Mediterraneo, IV, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 463-506.
Unitā didattica C
1) PLUTARCO, Vita di Alcibiade (si consiglia l’edizione, con introduzione di L. PRANDI, in Plutarco, Vite parallele: Coriolano-Alcibiade, Milano, Rizzoli [BUR], 1992, pp. 255-459);
2) J. DE ROMILLY, Alcibiade. Un avventuriero in una democrazia in crisi, Milano, Garzanti, 2010, oppure
C. BEARZOT, Come si abbatte una democrazia. Tecniche di colpo di Stato nell’Atene antica, Roma-Bari, Laterza, 2013.

Programma per studenti non frequentanti
1) PLUTARCO, Vita di Alcibiade (si consiglia l’edizione, con introduzione di L. PRANDI, in Plutarco, Vite parallele: Coriolano-Alcibiade, Milano, Rizzoli [BUR], 1992, pp. 255-459);
2) J. DE ROMILLY, Alcibiade. Un avventuriero in una democrazia in crisi, Milano, Garzanti, 2010;
3) Un testo a scelta tra i seguenti volumi:
C. BEARZOT, Come si abbatte una democrazia. Tecniche di colpo di Stato nell’Atene antica, Roma-Bari, Laterza, 2013;
M. BETTALLI, Introduzione alla storiografia greca, Roma, Carocci, 2012;
J.K. DAVIES, La Grecia classica, Bologna, Il Mulino, 1996;
U. FANTASIA, La guerra del Peloponneso, Roma, Carocci, 2013;
F. LANDUCCI, Il testamento di Alessandro. La Grecia dall’Impero ai Regni, Roma-Bari, Laterza, 2014;
L. MIGEOTTE, L’economia nelle cittā greche. Dall’etā arcaica all’alto impero romano, Roma, Carocci, 2005;
O. MURRAY, La Grecia delle origini, Bologna, Il Mulino, 1996.

27/11/2015