Cerca insegnamenti o docenti



Fondamenti di informatica per le scienze umanistiche - [A-Z]
Basic information technology for the humanities - [A-Z]

Stampa pagina

PAOLO CERAVOLO , responsabile dell'insegnamento

CdL in SCIENZE DEI BENI CULTURALI - (Classe L-1) Immatricolati dall'a.a. 2008/2009 - Laurea - 2015/2016

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • INF/01 - Informatica
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi-

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Scritto + orale:
L’esame consiste in una prova scritta obbligatoria, chi avrà superato questa prova con una votazione superiore a 25/30 potrà presentare un progetto da discutere in una sessione orale per incrementare il voto finale.

Organizzazione della didattica

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:INF/01 - Informatica - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:INF/01 - Informatica - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
PAOLO CERAVOLO , responsabile dell'insegnamentoGiovedì 14.00 - 15.00Dipartimento di Informatica - Sede di Crema

Programma d'esame

Argomento del corso: Fondamenti di informatica per le scienze umanistiche - [a-z]
Basic information technology for the humanities - [a-z]

PROGRAMMA FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A
Introduzione al trattamento automatico dell’informazione (parte istituzionale)
- Codifica dell’informazione e informatività dei dati
- Fondamenti di algoritmi e strutture dati
- Software e linguaggi di programmazione
Introduzione alle basi di dati e alla concettualizzazione dei dati (parte istituzionale)
- Introduzione alle basi di dati
- Progettazione concettuale e logica di una base di dati
- Processi di concettualizzazione

UNITÀ DIDATTICA B
Visualizzazione e analisi dai dati (parte monografica)
- Portabilità dei dati
- Integrazione dei dati
- Visualizzazione e usabilità dei dati

BIBLIOGRAFIA
Testi fondamentali
- Lazzari Marco, Informatica umanistica, McGraw-Hill
- Lucidi e dispense presentate a lezione
Testi facoltativi
- Mauri, Buonanno, Sciuto, Informatica e cultura dell'informazione, McGraw-Hill
- Castano Silvana, Ferrara Alfio, Montanelli Stefano, Informazione, conoscenza e Web per le scienze umanistiche, Pearson
- Fiormonte Domenico, Numerico Teresa, Tomasi Francesca, L'umanista digitale, Il Mulino

PROGRAMMA NON FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A
Introduzione al trattamento automatico dell’informazione (parte istituzionale)
- Codifica dell’informazione e informatività dei dati
- Fondamenti di algoritmi e strutture dati
- Software e linguaggi di programmazione
Introduzione alle basi di dati e alla concettualizzazione dei dati (parte istituzionale)
- Introduzione alle basi di dati
- Progettazione concettuale e logica di una base di dati
- Processi di concettualizzazione

UNITÀ DIDATTICA B
Visualizzazione e analisi dai dati (parte monografica) 12 ore
- Portabilità dei dati
- Integrazione dei dati
- Visualizzazione e usabilità dei dati

BIBLIOGRAFIA
Testi fondamentali
- Lazzari Marco, Informatica umanistica, McGraw-Hill
- Lucidi e dispense presentate a lezione
Testi facoltativi
- Mauri, Buonanno, Sciuto, Informatica e cultura dell'informazione, McGraw-Hill
- Castano Silvana, Ferrara Alfio, Montanelli Stefano, Informazione, conoscenza e Web per le scienze umanistiche, Pearson
- Fiormonte Domenico, Numerico Teresa, Tomasi Francesca, L'umanista digitale, Il Mulino

Paolo Ceravolo (https://homes.di.unimi.it/ceravolo/)

04/02/2016