Cerca insegnamenti o docenti



Voi siete qui

Corso di laurea in MUSICOLOGIA (Classe LM-45)

Tipo di corso di studiLaurea Magistrale
Anno accademico2014/2015
Classe di laureaclasse LM-45, MUSICOLOGIA E BENI MUSICALI
Titolo rilasciatoDottore Magistrale
Curricula
Durata2 anni
Crediti richiesti per l’iscrizione al 1° anno di corso180
Cfu massimi acquisibili120
Anni di corso attivati
Accesso
Conoscenze richieste per l'iscrizione al 1° anno di corsoSono ammessi alla laurea magistrale in Musicologia, previo colloquio previsto dalle disposizioni di legge:

a) i laureati delle seguenti classi di laurea triennale: L-01 Beni culturali, L-03 Discipline delle arti figurative, dello spettacolo, della musica e della moda, L-05 Filosofia, L-06 Geografia, L-10 Lettere, L-11 Lingue e culture moderne, L-12 Mediazione linguistica,L-19 Scienze dell’educazione e della formazione, L-20 Scienze della comunicazione, L-31 Scienze e tecnologie informatiche, L-40 Sociologia, L-42 Storia, L-43 Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali che abbiano acquisito almeno 36 CFU nei seguenti s.s.d (di cui almeno 18 CFU nei s.s.d. L-ART/07 e L-ART/08):
INF/01, IUS/10, L-ART/01, L-ART/02 , L-ART/03, L-ART/04, L-ART/05, L-ART/06, L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/08, L-FIL-LET/09, L-FIL-LET/10, L-FIL-LET/11, L-FIL-LET/12, L-FIL-LET/13, L-FIL-LET/14, L-ANT/02, L-ANT/03, L-LIN/01, L-LIN/03, L-LIN/04, L-LIN/05, L-LIN/06, L-LIN/07, L-LIN/08, L-LIN/09, L-LIN/10, L-LIN/11, L-LIN/12, L-LIN/13, L-LIN/14, L-LIN/21, M-GGR/01, M-DEA/01, M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04, M-STO/07, M-STO/08, M-STO/09, M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03, M-FIL/04, M-FIL/05, M-FIL/06, M-FIL/07, M-FIL/08, M-PED/01,M-PED/02, M-PED/03, M-PED/04, M-PSI/01, M-PSI/04, M-PSI/05, SECS-P/10, SECS-P/12, SPS/02, SPS/07, SPS/08;

b) i laureati provenienti da altre classi di laurea che abbiano acquisito almeno 48 CFU nei seguenti s.s.d. (di cui almeno 18 CFU nei s.s.d. L-ART/07 e L-ART/08):
INF/01, IUS/10, L-ART/01, L-ART/02 , L-ART/03, L-ART/04, L-ART/05, L-ART/06, L-FIL-LET/01, L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/03, L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/05, L-FIL-LET/06, L-FIL-LET/07, L-FIL-LET/08, L-FIL-LET/09, L-FIL-LET/10, L-FIL-LET/11, L-FIL-LET/12, L-FIL-LET/13, L-FIL-LET/14, L-FIL-LET/15, L-LIN/01, L-LIN/02, L-LIN/03, L-LIN/04, L-LIN/05, L-LIN/06, L-LIN/07, L-LIN/08, L-LIN/09, L-LIN/10, L-LIN/11, L-LIN/12, L-LIN/13, L-LIN/14, L-LIN/15, L-LIN/16, L-LIN/17, L-LIN/18, L-LIN/19, L-LIN/20, L-LIN/21, M-STO/01, M-STO/02, M-STO/03, M-STO/04, M-STO/05, M-STO/06, M-STO/07, M-STO/08, M-STO/09, M-DEA/01, M-GGR/01, M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03, M-FIL/04, M-FIL/05, M-FIL/06, M-FIL/07, M-FIL/08, M-PED/01, M-PED/02, M-PED/03, M-PED/04, M-PSI/01, M-PSI/04, M-PSI/05, M-PSI/07, SECS-P/10, SECS-P/12, SPS/01, SPS/02, SPS/03, SPS/04, SPS/05, SPS/06,SPS/07, SPS/08;

c) i diplomati di primo livello e del vecchio ordinamento del Conservatorio in Musicologia, Composizione, Composizione a indirizzo musicologico, Direzione d’orchestra, Musica corale e direzione di coro, Polifonia vocale, Organo e composizione organistica in quanto il curriculum degli studi dei suddetti diplomi prevede il superamento di vari esami di ambito musicologico, storico e letterario nonché un esame di lingua straniera;

d) gli altri diplomati di primo livello e del vecchio ordinamento del Conservatorio che abbiano inoltre già acquisito
- 9 CFU nei s.s.d. L-FIL-LET/10, L-FIL-LET/11, L-FIL-LET/12;
- 9 CFU nei s.s.d. L-ART/01, L-ART/02, L-ART/03, L-ART/04, L-ART/05, LART/06, M-STO/01, M-STO/02, M-STO/03, M-STO/04, M-STO/07, M-STO/08, M-STO/09, M-DEA/01, M-GGR/01, M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03, M-FIL/04, M-FIL/05, M-FIL/06, M-FIL/07, M-FIL/08;
- 18 CFU nei s.s.d. L-ART/07, L-ART/08.
Corsi triennali che danno accesso senza debiti

Obiettivi formativi

Il corso di laurea magistrale in Musicologia (in collaborazione tra la Facoltà di Studi umanistici dell’Università degli Studi di Milano e il Conservatorio “G. Verdi” di Milano) consente di acquisire un’approfondita conoscenza storica e teorica della musica e dei suoi modi e mezzi di diffusione; solide competenze nelle discipline linguistiche, filologiche e storiche; capacità di utilizzare i principali strumenti informatici per l’editoria musicale e il supporto tecnologico alla composizione, all’interpretazione, alla liuteria digitale, all’analisi musicologica; un patrimonio di tecniche e di esperienze nei diversi settori verso i quali gli studenti potranno orientarsi (storico, pedagogico, tecnologico, informatico, conservativo, editoriale, giornalistico, produttivo eccetera). I laureati saranno inoltre in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell’Unione Europea oltre l’italiano, con riferimento anche ai lessici specialistici della musica e della musicologia.

Sbocchi professionali

I laureati nel corso di laurea magistrale in Musicologia potranno: concorrere per avere accesso in ambito universitario agli ulteriori livelli della ricerca scientifica e dell’insegnamento specialistico (scuole di dottorato, master, scuole di specializzazione e altro); esercitare funzioni di elevata responsabilità presso istituzioni pubbliche e private, biblioteche, archivi (cartacei, sonori e audiovisivi), musei e raccolte organologiche e discografiche, strutture di produzione (teatri, case discografiche e istituzioni concertistiche) e comunque operare all’interno di istituzioni e imprese a vario titolo interessate al patrimonio musicale; operare nella consulenza specialistica ad aziende e operatori nell’ambito dell’industria della musica; operare nel campo della comunicazione e della divulgazione culturale o nel quadro di attività editoriali tradizionali e multimediali.