Cerca insegnamenti o docenti



Storia dell'arte medievale - (I-Z)
History of medieval art - [A-Z]

Stampa pagina

FABIO SCIREA , responsabile dell'insegnamento

CdL in SCIENZE DEI BENI CULTURALI (Classe L-1) Immatricolati dall'a.a. 2008/2009 - Laurea - 2014/2015

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentoprimo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • L-ART/01 - Storia dell'arte medievale
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Programma

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiper singolo modulo
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame L’esame è orale e prende spunto dalle immagini dei libri di testo. Per i frequentanti la prima parte dell’esame verterà sulle immagini mostrate a lezione. Per i non frequentanti la prima parte dell’esame verterà sulla conoscenza del manuale. Tali conoscenze saranno considerate necessarie ai fini della prosecuzione dell’esame.
Per gli studenti frequentanti sono richiesti gli appunti delle lezioni e le eventuali integrazioni bibliografiche che saranno consigliate durante il corso.
Non verranno fornite in alcun modo indicazioni relative al programma del corso via e-mail in quanto esso può essere scaricato dai siti del Corso di Laurea in Scienze dei Beni Culturali e del Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali.

Organizzazione della didattica

Unita' didattica A

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ART/01 - Storia dell'arte medievale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ART/01 - Storia dell'arte medievale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:L-ART/01 - Storia dell'arte medievale - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Docenti

Ricevimento docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
FABIO SCIREA , responsabile dell'insegnamentoMartedì, h 14-17 (fissare appuntamento via mail). ATTENZIONE: mercoledì 11/7, ore 13-15, ultimo ricevimento prima della pausa estiva.Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali, via Noto 6
PAOLO PIVAProssimo ricevimento: giovedì 14 giugno, ore 14-16.Dipartimento di Storia delle Arti - Via Noto (Ripamonti) 6.

Programma d'esame

Argomento del corso: Origine e sviluppo dell'arte medievale in Occidente: fatti, temi, iconografie

SINGOLE UNITÀ DIDATTICHE
UNITÀ DIDATTICA A (F. Scirea, 20 ore, 3 CFU): Lineamenti di storia dell'arte medievale dall'età paleocristiana all'età carolingia (secoli IV-IX);
UNITÀ DIDATTICA B (F. Scirea, 20 ore, 3 CFU): Lineamenti di storia dell'arte medievale dall'età ottoniana al Gotico (secoli X-XIII);
UNITÀ DIDATTICA C (P. Piva, 20 ore, 3 CFU): Temi di iconografia medievale.

BIBLIOGRAFIA

Gli studenti dovranno dimostrare la conoscenza dei contenuti delle lezioni (con le relative dispense e/o immagini, scaricabili dal sito “Storia dell'arte medievale” della piattaforma ariel.unimi.it, dove sarà caricato altro materiale utile) e dei seguenti testi:

Unità didattiche A e B:
- G. Fiaccadori (a cura di), I luoghi dell’arte. 1. Dalle origini all’antichità cristiana, Milano, Electa. Bruno Mondadori, 2002, pp. 302-345; A. Nova (a cura di), I luoghi dell’arte. 2. Dall’età longobarda al Gotico, Milano, Electa. Bruno Mondadori, 2002, tutto (ma attenzione: non l’edizione abbreviata).
In alternativa: P. De Vecchi, E. Cerchiari, Arte nel Tempo. Dalla Preistoria al Medioevo, Milano, Bompiani: Parte II, capitoli 4 e 5; Parte III (Medio evo), tutto; Parte IV (Il gotico), capitoli 1 e 2.
- M. Pastoureau, Medioevo simbolico, Roma-Bari, Laterza, 2010 [edizione economica].

Unità didattica C:
E. Di Natale, S. Resconi, L'immagine della cosiddetta "etimasia" dal V al IX secolo, "Studi Medievali", LIV (2013), II, pp. 691-750 [da studiare: pp. 691-731 e relative immagini].

L'esame da 6 CFU si limiterà alle unità didattiche A e B.

Gli studenti non frequentanti sostituiranno i contenuti delle lezioni con uno a scelta fra i seguenti testi (da studiare con le relative note, immagini e didascalie) per 6 o 9 CFU, due per 12 CFU:

T.F. Mathews, Scontro di Dei. Una reinterpretazione dell'arte paleocristiana, Milano, Jaca Book, 2005;
A. Chavarria Arnau, Archeologia delle chiese. Dalle origini all'anno Mille, Roma, Carocci, 2009;
J.-P. Caillet, L'art carolingien, Paris, Flammarion, 2005;
C. Nordenfalk, Storia della miniatura. Dalla tarda antichità alla fine dell'età romanica, a cura di F. Crivello, Torino, Einaudi, PBE, 2012 (Parte prima oppure Parte seconda);
I. Herklotz, Gli eredi di Costantino. Il Papato, il Laterano e la propaganda visiva nel XII secolo, Roma, Viella, 2000;
M. della Valle, Costantinopoli e il suo impero. Arte, architettura, urbanistica nel millennio bizantino, Milano, Jaca Book, 2007;
P. Piva (a cura di), Arte medievale. Le vie dello spazio liturgico, Milano, Jaca Book, 2012 (tre saggi a scelta);
X. Barral i Altet, Contro l'arte romanica? Saggio su un passato reinventato, Milano, Jaca Book, 2009;
L. Grodecki, Architettura gotica, Milano, Electa, 1978;
M. Bacci, Lo spazio dell'anima. Vita di una chiesa medievale, Roma-Bari, Laterza, 2005.

Vivamente raccomandata è la conoscenza diretta dei seguenti contesti monumentali (per i quali è utile avvalersi delle schede di Lombardia Romanica. I grandi cantieri, Milano 2010, e Lombardia romanica. Paesaggi monumentali, Milano, Jaca Book, 2011, entrambi a cura di R. Cassanelli e P. Piva):

Duomo di Milano (scavi del complesso paleocristiano e parti medievali, compreso il candelabro Trivulzio);
Basiliche di S. Ambrogio, S. Nazaro Maggiore, S. Lorenzo Maggiore, S. Eustorgio, S. Simpliciano a Milano;
Musei Civici del Castello Sforzesco (Collezioni medievali);
Museo Archeologico di Milano (manufatti paleocristiani e altomedievali);
Abbazie del circondario milanese (Chiaravalle Milanese, Viboldone, Morimondo);
Basilica di S. Vincenzo a Galliano (Cantù).

N.B. Si ricorda che la storia dell'arte medievale è una disciplina storica, che richiede la conoscenza dei principali avvenimenti storici del Medioevo in Occidente e della relativa cronologia.

Il presente programma (scaricabile da: www.studiumanistici.unimi.it; ariel.unimi.it - “Storia dell'arte medievale”, dove trovare anche le immagini del corso e altro materiale utile) ha validità biennale (anni accademici 2014-2015 e 2015-2016).
Ulteriori specifiche al programma saranno fornite nel corso delle lezioni, non per e-mail.

Non sono ammessi per nessun motivo cambi di cattedra.

04/09/2014